Vai al contenuto

Si può congelare il pollo arrosto? 3 soluzioni di congelamento

Si può congelare il pollo arrosto? 3 soluzioni di congelamento

Sharing is caring!

Secondo me, il pollo è sempre un'ottima opzione quando non si sa cosa mangiare per cena. Che si tratti di pollo fritto marinato nel latticello, brodo di pollo, insalata di polloIl pollo crudo o, in questo caso particolare, il pollo da rosticceria, non possono essere sbagliati.

È delizioso, ha un'ottima consistenza se preparato nel modo giusto ed è anche salutare se consumato con moderazione. Uno dei modi più diffusi per preparare un piatto a base di pollo è l'utilizzo del girarrosto, cioè quando il pollo viene cotto a fuoco diretto su un girarrosto.

Potete preparare il vostro pollo da rosticceria fatto in casa o acquistare un pollo da rosticceria comprato in negozio. In entrambi i casi, il pollo sarà molto croccante e succoso, in una parola molto delizioso. Tuttavia, se acquistate o preparate spesso il pollo da rosticceria, sorgono alcune domande sulla conservazione del pollo da rosticceria.

"Per quanto tempo si conserva il pollo da rosticceria?", "Come conservarlo correttamente?" e, infine, "Si può congelare il pollo da rosticceria?".

Qui mi limiterò a dire che è sicuramente possibile congelare il pollo da rosticceriama risponderò anche ad altre domande relative al congelamento del pollo da rosticceria e alla sua conservazione in generale.

Vi consiglio quindi di rimanere sintonizzati per trovare le risposte a tutte queste domande.

Risposta rapida: Si può congelare il pollo arrosto?

Sì, è possibile congelare il pollo da rosticceria. È possibile congelare il pollo da rosticceria intero, il pollo da rosticceria senza osso e il pollo da rosticceria avanzato. Basta seguire le semplici linee guida per ognuna di queste tre varianti e il vostro pollo si conserverà per 3-4 mesi nel congelatore.

In realtà, il pollo da rosticceria può essere conservato indefinitamente nel congelatore, ma non si dovrebbe tenerlo congelato per troppo tempo a causa della perdita di qualità, come indicato da l'USDA.

Si consiglia di conservare il pollo da rosticceria in freezer e la temperatura interna del freezer deve essere di 0 gradi.

Il pollo arrosto può essere congelato?

Pollo alla griglia su un piatto nero

Una delle domande più frequenti relative al pollo da rosticceria e alla sua conservazione è "Posso congelare il pollo da rosticceria?". Sì, un pollo da rosticceria può essere congelato.

È possibile conservare il pollo da rosticceria in frigorifero (fatto in casa o acquistato in negozio) come la maggior parte degli altri piatti a base di pollo, tra cui pollo cotto, pollo fritto, zuppa di pollo, ecc.

Non importa nemmeno in quale stato si trovi il vostro pollo da rosticceria. È possibile congelare Pollo intero da rosticcerianonché il pollo da rosticceria l'osso e avanzi di pollo da rosticceria. È solo una questione di stato in cui si trova il vostro pollo da rosticceria.

In questo articolo vi mostrerò quindi come congelare il pollo da rosticceria in tutti questi stati, oltre a come scongelarlo e riscaldarlo.

Come congelare il pollo arrosto?

Come ho già detto, potete trovarvi nella necessità di congelare l'intero pollo da rosticceria con l'osso, il pollo da rosticceria senza osso. Potreste anche voler congelare gli avanzi di pollo da rosticceria. Qui di seguito vi spieghiamo cosa fare in tutti e tre i casi.

1. Congelare il pollo intero da rosticceria

Pollo da rosticceria confezionato in un contenitore

Se si conosce già la data esatta in cui si vuole servire un Pollo intero da rosticceriama non avete tempo di cucinarlo quel giorno, è meglio congelarlo. Inoltre, è essenziale avere un po' di spazio in più nel congelatore. Ecco i semplici passaggi da seguire.

1. Per prima cosa, è essenziale raffreddare il pollo da rosticceria. È meglio metterlo nel contenitore e trasferirlo in frigorifero. Conservare in frigorifero per tutta la notte.

2. Una volta raffreddato, è necessario togliere il pollo dal contenitore per evitare la condensa.

3. Trasferite il pollo arrosto intero dal contenitore in un grande sacchetto da freezer.

4. Una volta inserito il pollo nel sacchetto, tirate fuori tutta l'aria in eccesso come se si trattasse di una confezione sottovuoto, in modo da prevenire potenziali ustione da congelamento.

5. Sigillare il sacchetto ed etichettarlo con la data esatta di conservazione.

6. Infine, è possibile posizionare quel sacchetto per congelatore con il pollo da rosticceria nel congelatore.

2. Congelare il pollo arrosto senza osso

una donna taglia un pollo da rosticceria

Se si intende utilizzare pollo sminuzzato dopo il processo di congelamentoè meglio prendere l'osso e congelarlo. In questo modo, è possibile utilizzarla nel proprio insalate di pollo, panini, soffritti, o zuppe nella porzione esatta di cui avete bisogno. Ecco i passaggi.

1. Per prima cosa, è necessario lasciare che la carne rimanga a temperatura ambiente per un po' di tempo, in modo che si raffreddi un po'.

2. Una volta che si è raffreddato abbastanza da poter staccare la carne dalle ossa senza scottarsi, si può procedere. Dopo aver disossato la carne, potete tagliarla in pezzi più piccoli a seconda delle vostre esigenze.

3. Poi si può dividere la carne nelle porzioni desiderate.

4. Una volta fatto questo, dovete avvolgere le porzioni di carne di pollo con la pellicola trasparente.

5. Dopo aver avvolto correttamente la carne di pollo, potete conservarla in piccoli sacchetti per il congelamento (sacchetti di plastica adatti al congelamento) o in contenitori ermetici.

Se si utilizza sacchetti per congelatoreè fondamentale tirare fuori tutte le aria in eccesso per prevenire potenziali ustione da congelamento.

D'altra parte, se utilizzate contenitori ermetici, vi suggerisco di premere un po' di pellicola di plastica sopra il pollo, ancora una volta a causa delle bruciature da congelamento.

6. Ora è possibile sigillare il sacchetto o il contenitore. Assicuratevi di farlo correttamente.

7. Etichettare il sacchetto o il contenitore con la data esatta e conservarlo in un luogo sicuro. congelatore profondo.

3. Congelare il pollo arrosto avanzato

pezzi di pollo alla griglia su un piatto nero

Se avete esagerato con la quantità di pollo e non siete riusciti a mangiarlo tutto, non preoccupatevi, potete congelare gli avanzi. È sufficiente seguire questi passaggi per farlo correttamente.

1. Per prima cosa, è necessario rimuovere tutte le ossa prive di carne.

2. Quindi, è meglio trasferire gli avanzi in frigorifero e lasciarli raffreddare per tutta la notte. In questo modo, eviterete la formazione di condensa all'interno del sacchetto del freezer durante il processo di congelamento.

3. Dopo che gli avanzi si sono raffreddati, potete trasferirli in un grande sacchetto da freezer.

4. Premere tutti i tasti aria in eccesso dalla borsa per evitare ustione da congelamento. Non si vuole rovinare la consistenza della carne di pollo preferita.

5. Infine, potete etichettare il sacchetto con la data esatta di conservazione e riporlo nel frigorifero.

Per quanto tempo si può conservare il pollo arrosto nel congelatore?

Una delle cose più importanti da sapere quando si conservano gli alimenti nel congelatore è quanto tempo possono rimanervi. La stessa regola vale per il pollo, compreso il pollo da rosticceria.

Se lo conservate correttamente nel congelatore, cioè secondo le linee guida spiegate sopra, il vostro pollo da rosticceria durata di conservazione può essere prolungato fino a 3-4 mesi. In questo lasso di tempo, il pollo da rosticceria manterrà la sua freschezza.

Tuttavia, tenerlo a lungo in freezer a 0 gradi F o meno non lo farà andare a male, ma potrebbe non essere più così buono per quanto riguarda il profilo di sapore e la consistenza.

Una volta scongelato, può diventare secco e gommoso. Quindi, prendete in considerazione anche questo aspetto.

Come scongelare il pollo surgelato?

Pollo alla griglia su una tavola di legno

Una volta deciso di utilizzarlo per la vostra ricetta di pollo, non potete limitarvi a usare il vostro pollo da rosticceria congelato. Per prima cosa è necessario scongelarlo correttamente. Qui vi mostrerò i metodi più efficaci per scongelare correttamente il vostro pollo surgelato.

- Frigorifero: Scongelare il pollo surgelato in frigorifero. Basta trasferire il contenitore o il sacchetto dal freezer al frigorifero e lasciarlo scongelare per una notte.

- Sul piano di lavoro: È sufficiente mettere il pollo sul piano di lavoro e lasciarlo scongelare per non più di 2 ore. Non si può dire con esattezza quanto tempo sia questo lasso di tempo perché dipende dalle dimensioni del pollo. Tuttavia, potrete vedere chiaramente quando è pronto.

Non lasciate che rimanga a temperatura ambiente per più di 2 ore perché, secondo l'USDAche può provocare la crescita di batteri nocivi.

- In acqua fredda: Trasferire il contenitore ermetico con il pollo da rosticceria nel lavandino pieno di acqua fredda. Lasciarlo scongelare per circa 3-4 ore fino a quando non sarà pronto.

NOTA: Scongelare il pollo nel microonde non è consigliabile a causa del potenziale essiccamento della carne di pollo.

Come riscaldare il pollo arrosto che è stato congelato?

Riscaldare il pollo da rosticceria congelato e scongelato è l'ultima fase del processo complessivo. Bisogna farlo bene e ci sono diversi modi per farlo.

Nel forno

Se volete gustare la pelle croccante e la carne succosa del vostro pollo da rosticceria, è meglio riscaldare l'intero pollo da rosticceria nel forno. Ecco i passaggi.

1. Per prima cosa, è necessario preriscaldare il forno a 375 gradi.

2. Quindi, mettete il pollo scongelato in una pirofila e copritelo con la carta stagnola per trattenere il calore.

3. Questo passaggio è un po' specifico perché richiede il brodo di pollo. È necessario versare una tazza di brodo di pollo nel piatto. In alternativa, si può usare l'acqua.

4. A questo punto, potete lasciare scaldare il pollo per circa 20 minuti.

5. Dopo questi 20 minuti, potete togliere la carta stagnola e irrorare il pollo arrosto con un po' di olio d'oliva.

6. Si può arrostire per altri 10 minuti per renderlo più croccante.

7. Infine, lasciate raffreddare per circa 5 minuti sul piano di lavoro e poi potete servire.

In padella

Per non fare confusione, potete sempre usare la vostra padella per riscaldare la vostra carne preferita. Il procedimento è semplice e relativamente veloce. Basta seguire questi passaggi e il pollo sarà pronto in un attimo. Tenete presente che questo è il procedimento ideale per la carne sminuzzata.

1. Prima di mettere la carne in padella, è necessario lubrificare la superficie della padella con un po' di olio vegetale, in modo che la carne non si attacchi alla padella.

2. Dopodiché, si possono mettere liberamente i pezzi di carne nella padella.

3. Ci vorranno circa 5 minuti a fuoco medio perché la carne si riscaldi. Controllate il processo per evitare che la carne si bruci. È possibile girare i pezzi di pollo di tanto in tanto.

4. Infine, dopo questi 5 minuti di riscaldamento, potete servire la carne di pollo.

In una pentola istantanea

L'ultimo strumento per il processo di riscaldamento che vi presenterò è la pentola istantanea. È uno degli elettrodomestici da cucina più versatili che potete utilizzare anche per riscaldare la carne. Quindi, date un'occhiata a questi passaggi per riscaldare il pollo da rosticceria in una pentola istantanea.

1. Per prima cosa è necessario preparare il pollo avvolgendolo in un foglio di alluminio.

2. Dopo aver avvolto il pollo, si può versare una tazza d'acqua nella pentola istantanea.

3. A questo punto, dovete mettere il sottopentola all'interno della pentola e posizionarvi sopra il pollo avvolto.

4. Sigillare la pentola e sigillare anche lo sfiato della pentola.

5. Impostate la pentola istantanea su "vapore" e lasciate cuocere per 2-3 minuti.

6. Trascorso questo tempo, potete servire la carne e godervi la sua croccantezza.

Domande frequenti

Pollo alla griglia su un piatto

Per quanto tempo è buono il pollo arrosto cotto?

La durata del pollo da rosticceria dipende dal modo in cui lo si conserva.
Che sia acquistato in negozio o fatto in casa, non è consigliabile conservare il pollo cotto per più di 2 ore a temperatura ambiente perché i batteri nocivi possono iniziare a crescere rapidamente.

Quanto tempo può durare il pollo arrosto nel frigorifero?

La durata in frigorifero del pollo da rosticceria è stimata in 3-4 giorni se viene conservato correttamente, cioè se viene conservato in un sacchetto ziplock o in un contenitore adeguatamente sigillato.
Questo vale sia per il pollo da rosticceria acquistato in negozio che per quello fatto in casa, così come per gli avanzi di pollo da rosticceria.
In uno dei miei recenti post, potete scoprire Per quanto tempo la pancetta di tacchino può essere conservata in frigorifero?.

Si può congelare il pollo da rosticceria vecchio di 4 giorni?

La risposta a questa domanda dipende dal modo in cui avete conservato il pollo arrosto prima di congelarlo. Se lo si conserva a temperatura ambiente per questo periodo di tempo, non è consigliabile congelarlo a causa dei batteri nocivi.
Tuttavia, se è rimasto in frigorifero, correttamente conservato, per quel periodo di tempo, potete congelarlo seguendo i passaggi spiegati in questo articolo.

Congelare il pollo arrosto

Come si è visto in questo articolo, la risposta alla domanda se si può congelare il pollo da rosticceria è decisamente positiva.

Sia che compriate un pollo da rosticceria Costco, sia che siate dei cuochi casalinghi che lo preparano da soli, basta seguire questi semplici passaggi per congelarlo correttamente.Vi consiglio inoltre di seguire le linee guida del processo di scongelamento e di riscaldamento e il vostro pollo da rosticceria sarà pronto per l'uso.

Si può congelare il pollo arrosto 3 soluzioni di congelamento