Vai al contenuto

32 frutti che iniziano per G (dall'acino all'uva!)

32 frutti che iniziano per G (dalla grappa all'uva!)

Sharing is caring!

L'ultima volta che ho pensato ai frutti che iniziano per G, la mia mente era vuota. Era come fissare l'abisso. Poi ho pensato: Tutte le informazioni che sto cercando sono a portata di clic.

UN PROMEMORIA INCORAGGIANTE: Va benissimo quando non vi viene in mente nessun frutto che inizi con la G mentre il timer del vostro gioco di indovinelli si sta lentamente esaurendo. 

Ecco perché ho preparato l'elenco definitivo dei frutti G più utilizzati. Il bello è che imparerete anche tante cose interessanti su questi frutti!

32 frutti che iniziano per G

1. Rampino

Rampino

La grappa è un tipo di mela che ha un sapore di uva. Non c'è un vero e proprio frutto di grappolo, ma solo una mela verde ricoperta di succo d'uva. Sono molto apprezzate dai bambini perché assomigliano alle mele ma hanno il sapore dell'uva. 

2. Bacche di Goji

Le bacche di goji sono un superfood utilizzato da secoli nella medicina tradizionale cinese. Si ritiene che le bacche di goji migliorino la longevità e promuovano la salute della pelle, degli occhi e dell'immunità. 

"Uno studio La ricerca, pubblicata sulla rivista Optometry and Vision Science dell'American Academy of Optometry, ha riscontrato che Gli anziani che hanno bevuto succo di bacche di goji per 90 giorni hanno aumentato significativamente i livelli di zeaxantina e di altri antiossidanti." (1) 

Questa bacca è originaria della Cina e del Tibet, ma si trova anche in altre zone dell'Asia. La pianta è stata introdotta negli Stati Uniti nel 1987 come integratore alimentare.

3. Frutto del melone di Galia

Il melone Galia è una varietà di melone cantalupo. È un tipo di melone, che è un tipo di melata. Il melone Galia è stato descritto come "ricco di sapore con la giusta dose di dolcezza".

Il melone Galia ha una buccia di colore verde scuro o verde chiaro. La polpa è arancione e ha un sapore dolce.

Ha un peso medio di 1 kg (2 lb.). Il melone Galia è il più popolare in Israele. Viene coltivato anche in California, Arizona e Texas.

Vedi anche:  58 meravigliosi frutti che iniziano per M che dovete conoscere

4. Frutto del guaranà

Il guaranà si trova nella foresta amazzonica e in Sud America. Il frutto ha un'alta concentrazione di caffeina e viene utilizzato in molte bevande tradizionali, come il tè mate e la soda guaraná.

Gli europei scoprirono per la prima volta la pianta del Guaraná nel XVI secolo. La pianta fu documentata per la prima volta da José de Acosta, che le diede il nome di "Paullinia cupana" dal nome del botanico italiano Prospero Alpino.

5. Frutto di Guava

Frutto di Guava

La guaiava è un frutto tropicale originario dell'America centrale, oggi coltivato in molte altre parti del mondo. La guaiava ha un sapore dolce e la sua polpa è solitamente gialla o rosso-rosata. 

Il frutto di Guava è oggi comunemente consumato come frutta fresca e viene anche trasformato in prodotti come marmellate, gelatine, vini e succhi. È uno dei frutti più sani che si possano mangiare perché contiene molta vitamina C, potassio e fibre.

6. Pomelo gigante

Il pomelo è un agrume che appartiene alla famiglia dei pomeli e dei pompelmi. Healthline afferma che il pomelo è un frutto altamente nutriente, povero di calorie e ricco di vitamine, minerali e antiossidanti. Il pomelo è originario del sud-est asiatico e viene coltivato in molte regioni del mondo. 

Ha una buccia spessa e ruvida che può essere staccata a pezzi e mangiata o usata come guarnizione. La polpa è succosa, con un sapore dolce che varia da aspro a dolce, a seconda della varietà.

7. Frutti di Goumi

Il frutto del Goumi è originario della Cina e viene utilizzato da secoli nella medicina tradizionale cinese. È anche conosciuto come Bacche di lupo cinesi.

Il frutto del goumi è una piccola bacca rotonda di colore viola scuro che cresce su un albero simile a un arbusto. L'albero produce bacche piccole e rotonde di colore viola scuro. Gli acini sono grandi come un acino d'uva e hanno un sapore dolce con note aspre.

Vedi anche: 36 frutti che iniziano per L: dai più noti a quelli esotici

8. Frutto di granadilla gigante

La granadilla gigante è originaria del Sud America. Il frutto ha un sapore dolce e acidulo e può essere consumato crudo o utilizzato in cucina.

La granadilla gigante è un frutto grande, rotondo e di colore viola che può raggiungere i 12 pollici di diametro. La buccia del frutto è spessa e coriacea, con una consistenza cerosa. 

L'interno del frutto contiene molti semi circondati da una sostanza bianca e gelatinosa chiamata midollo.

9. Frutto della mela Gala

Le mele Gala sono uno dei tipi di mele più popolari negli Stati Uniti. Hanno buccia rossa e polpa bianca.

È un incrocio tra le mele Granny Smith e Golden Delicious. La mela Gala è croccante e succosa, ma ha anche una nota di asprezza che la differenzia da altri tipi di mele.

La mela Gala si consuma preferibilmente cruda perché ha un sapore dolce. Tuttavia, ad alcuni potrebbe non piacere il suo sapore perché può essere troppo dolce per le loro preferenze.

10. Uva spina

Uva spina

L'uva spina è un frutto originario dell'Europa e dell'Asia. Viene coltivata in Nord America da oltre 200 anni. L'uva spina è piccola, rotonda e verde quando è acerba, mentre diventa rossa quando è matura.

L'uva spina è un piccolo frutto appartenente al genere Ribes. Questo frutto è una buona fonte di Vitamina C, A ed E. Contiene anche una buona quantità di fibra alimentare, acqua e zucchero. 

11. Pompelmo

Il pompelmo è un frutto tropicale e un albero di agrumi appartenente alla famiglia delle Rutaceae. I pompelmi sono generalmente di forma ovale e hanno una buccia spessa con un sottile strato di polpa. 

Sono tipicamente coltivate in climi caldi, come la Florida, la California e il Texas. I pompelmi possono essere consumati crudi o utilizzati per cucinare. 

LO SAPEVI? 

"I pompelmi, come le arance e gli altri agrumi, sono ricchi di vitamina C, infatti, un pompelmo medio intero fornisce 100% del fabbisogno quotidiano di vitamina C, un potente antiossidante che è ottimo per il sistema immunitario e può aiutare a combattere virus e batteri che possono causare malattie". (2)

12. Prugna del governatore

La prugna del governatore è originaria degli Stati Uniti. È noto anche come "prugna americana" o "prugna selvatica". La prugna del governatore ha una buccia viola scuro e una polpa giallo-verde.

Il sapore di questo frutto è dolce e aspro, con una nota di mandorla. Le prugne del governatore sono raccolte solitamente a fine estate o all'inizio dell'autunno, ma si possono trovare tutto l'anno in alcuni negozi di alimentari.

Vedi anche: 90 alimenti meravigliosi che iniziano per W (pasti integrali e spuntini)

13. Frutta Gac

Il frutto di Gac è un tipo di frutto originario del Vietnam. È noto anche come "frutto della felicità" perché ha un sapore dolce e può essere consumato sia crudo che cotto.

Viene utilizzato principalmente come ingrediente per i dessert, ma può anche essere usato per preparare bevande o altri dolci. Il Gac si distingue per il suo colore arancione-rossastro, utilizzato nei frullati. Ciò è dovuto al beta-carotene e al licopene in esso contenuti.

14. Mela Granny Smith

La mela Granny Smith è una cultivar di mela che è stata trovata in Australia e propagata negli Stati Uniti. Le mele Granny Smith hanno un sapore aspro e acido e sono spesso utilizzate nelle insalate e nelle torte.

I meli crescono bene nei climi temperati con estati fresche, come il Pacifico nord-occidentale degli Stati Uniti, il Canada, la Nuova Zelanda e il Nord Europa. Sono coltivate a livello commerciale in tutte queste regioni.

15. Frutto di pera Anjou verde

Frutti di pera Anjou verde

La pera Anjou verde è un ibrido delle pere Anjou e Bartlett coltivate negli Stati Uniti. Si raccoglie in estate e in autunno e si trova nella maggior parte dei negozi di alimentari.  

La pera verde Anjour ha un sapore dolce e può essere consumata sia cruda che cotta. Ha una consistenza liscia, ma non ha semi, il che la rende facile da mangiare.

16. Frutto di mela d'oro

La mela Golden è originaria del Sud America e viene coltivata negli Stati Uniti. Il frutto è un ibrido di mele rosse e gialle. Ha un sapore dolce simile a quello delle mele Honeycrisp o Fuji.

Le mele golden sono originarie del Sud America e sono state portate in Nord America dai coloni europei per produrre una nuova varietà di mele che potesse essere coltivata con successo in climi più freddi di quelli della loro terra d'origine.

Vedi anche: 62 cibi paradisiaci che iniziano per H (snack e altro)

17. Frutto della mela verde

Le mele verdi non sono dolci come gli altri tipi di mele, ma hanno un sapore particolare che le rende popolari tra le persone che amano i sapori aspri.

"Le mele verdi contengono un composto chiamato pectina, una fonte di fibre che funziona come prebiotico per promuovere la crescita di batteri sani nell'intestino. La pectina presente nelle mele verdi può aiutare a scomporre gli alimenti in modo più efficiente". (3)

La varietà più comune di mela verde si chiama Nonna SmithLa sua coltivazione è avvenuta per la prima volta in Australia, rendendo questo frutto originario del Paese.

18. Guavaberry

Le bacche di Guava sono un frutto tropicale che cresce in abbondanza nella maggior parte dei Paesi dell'America Centrale, del Sud America e dei Caraibi.

Il Guavaberry è una bevanda o un vino tradizionalmente prodotto con succo di canna da zucchero o sciroppo di canna da zucchero fermentato.ma si possono usare altri dolcificanti, come il miele o il nettare d'agave. La bevanda a base di guavaberry è stata resa popolare in tutta la sua regione d'origine per secoli.

19. Frutti di genip

Il genip è un tipo di frutto che cresce nella regione dei Caraibi. È popolare anche in Asia e in Africa. Il frutto è chiamato genip o genipe nella maggior parte dei Paesi di lingua inglese, ma è chiamato anche nispero in spagnolo.

Gli alberi di genip possono crescere fino a 25 piedi di altezza e portano frutti rotondi, di colore marrone-verdastro, con uno strato esterno di pelle dura che contiene una polpa morbida e cremosa con molti piccoli semi neri all'interno.

20. Frutti di prugna macinata

Frutti di prugna macinati

Le prugne macinate vengono solitamente consumate crude, oppure possono essere utilizzate come aromatizzante in vari piatti. Vengono anche chiamate prugne, anche se non sono parenti delle vere prugne. Appartengono al genere Prunus.

La prugna di terra è originaria di Iran, Afghanistan, India, Nepal e Pakistan. È stata coltivata per centinaia di anni in questi Paesi perché è facile da coltivare. 

21. Frutto di Grumichama

La grumichama ha un sapore dolce, ma non come altri frutti. Il frutto della Grumichama ha l'aspetto di una pera con un collo allungato e piccole foglie. È verde e può essere sbucciato facilmente. 

Ecco un'interessante informazione sulla salute del frutto della grumichama: "La grumichama ha tannini che mantengono in salute il tessuto cardiaco, impediscono la rottura dell'elasticità della pelle e aiutano a rilassare i vasi sanguigni". (4)

22. Frutta verde

Il frutto Greengage è un tipo di prugna, un frutto che appartiene alla famiglia delle prugne. Prunus genere. Ha una buccia verde scuro con polpa gialla e una forma ovale.

Il salice si trova in Francia, Italia e Spagna. Le cicerchie sono spesso utilizzate per marmellate, torte, crostate e vino.

Vedi anche: 30 Frutti che iniziano per O: Opportunità Orotonda

23. Frutto della guanabana

Il frutto della guanabana (annona muricata) è un frutto tropicale originario dei Caraibi e dell'America centrale. È chiamato anche soursop, acetosa o graviola.

Ha una polpa bianca e in molti paesi viene utilizzata per la preparazione di sorbetto, gelato, succo di frutta e altri dessert. 

24. Frutto di Gamboge

I frutti del Gamboge si trovano solitamente nelle foreste, nelle giungle e nelle aree tropicali. Il frutto del gamboge ha un guscio duro e rotondo e può essere consumato crudo o cotto. 

È un ingrediente popolare nei piatti del Sud-Est asiatico, come l'insalata thailandese som tam, il curry di manzo malese e l'insalata indonesiana Gado-Gado.

25. Frutto di guinep

Frutta Guinep

Il nome scientifico di questa pianta è Melicoccus bijugatus, nota anche come calce spagnola. Il guinep è un agrume originario della regione mediterranea. 

Il frutto del guinep ha una buccia sottile e una forma rotonda. Può essere di colore giallo o verde, a seconda della varietà. La polpa di questo frutto è solitamente aspra e acida, ma può anche essere dolce e succosa.

26. Kiwi dorato

Il kiwi dorato è un tipo di kiwi di colore giallo. È noto anche come kiwi miele o kiwi oro.

I benefici del kiwi dorato per la salute sono numerosi, ed ecco uno di questi, secondo quanto riportato da Benefici per la salute: "I kiwi dorati aiutano a migliorare il flusso all'interno delle arterie sanguigne salvando le cellule del sangue dalla coagulazione, motivo per cui i kiwi sono considerati eccellenti per i pazienti che soffrono di problemi legati all'ostruzione dei vasi sanguigni".

Il kiwi dorato ha un sapore più dolce rispetto agli altri tipi di kiwi ed è anche meno acido. È stata scoperta per la prima volta in Nuova Zelanda all'inizio del 1900.

27. Frutto del fico greco

Il fico è originario della regione mediterranea. Gli alberi di fico sono piante perenni che possono crescere fino a 6 metri di altezza e 15 metri di larghezza. Gli alberi di fico producono piccoli e delicati fiori rosa o viola.

Il sapore dei fichi in generale è caratterizzata dalla dolcezza, e quelle che crescono in Grecia non fanno eccezione.

Il fico ha avuto molti usi diversi nelle varie culture nel corso della storia. I greci lo usavano come offerta agli dei e lo mangiavano.

28. Frutto della pera Gorham

La pera Gorham è un incrocio tra le pere Bartlett e Seckel. Il frutto è piccolo, rotondo e di colore verde con una sfumatura giallo-verde.

Il nome deriva dalla città di Gorham, nel Maine, dove fu piantato uno dei primi frutteti di pere in America.

Vedi anche: Frutti che iniziano per P: 36 dolci doni della natura

29. Frutto di banana Grand nain

Le banane Grand nain sono un tipo di banana presente nei Caraibi. Sono coltivate nelle isole di Guadalupa e Martinica. Hanno un sapore dolce con una nota di vaniglia e una consistenza morbida quando sono mature.

La banana grand nain è nota anche come "banana di montagna" o "banana della Guadalupa". Spesso viene confusa con la banana giamaicana Blue Mountain, dalla buccia rossa, più piccola e dal sapore più dolce, anch'essa coltivata in Guadalupa.

30. Frutto di Gabiroba

Frutto della Gabiroba.

Il frutto della gabiroba è stato scoperto per la prima volta all'inizio del 1900 in Brasile. All'inizio si chiamava "gabiróba" dalla gente del posto per la sua somiglianza con la pianta della zucca selvatica.

È un piccolo frutto rotondo con buccia sottile e polpa verde. La gabiroba ha un sapore aspro, per questo viene spesso consumata come accompagnamento ad altri piatti o bevande. 

"Tra i principali benefici del frutto spiccano l'azione anti-ulcera, il miglioramento della salute del sangue e la lotta alla diarrea". (5) 

31. Frutto gigante di lau lau

Il lau lau è un frutto gigante che cresce nel Pacifico meridionale. Viene coltivato principalmente a Tonga e Samoa. La consistenza del frutto è simile a quella del mango, ma il suo sapore è molto più dolce.

Gli alberi di Lau lau crescono fino a 15 metri di altezza e producono frutti tutto l'anno. Le foglie sono lunghe, sottili e di colore verde lucido, con spine sui bordi. Hanno anche grandi fiori gialli che crescono dal tronco dell'albero.

32. Uva

L'uva è un tipo di frutta che cresce sulla vite. È il frutto più coltivato al mondo ed è disponibile in molti colori e sapori diversi.

La parola "uva" deriva dal francese "grappe". La parola inglese "grape" (uva) deriva dal termine latino "vitis."

Qual è il vostro frutto preferito che inizia per G? 

Ora che avete un elenco esauriente di frutti che iniziano per G (e molte informazioni preziose su di essi), sono sicuro che siete pronti a fare il vostro gioco di indovinelli! 

Buona fortuna!

1. Medical News Today (2018), Quali sono i benefici delle bacche di Goji per la salute?, consultato il 9 marzo 2023, https://www.medicalnewstoday.com/articles/322693

2. Medicina Johns Hopkins, Benefici del pompelmo, consultato il 9 marzo 2023, https://bit.ly/3YybvzR

3. NOURISH di WebMD (2022), Benefici per la salute delle mele verdi, consultato il 9 marzo 2023, https://wb.md/3YuzJLn

4. Un frutto al giorno, Fatti interessanti sulla salute del frutto Grumichama, consultato il 9 marzo 2023, https://bit.ly/422KGqO

5. La dieta MD, Gabiroba: benefici del frutto e della pianta, consultato il 9 marzo 2023, https://thedietmd.com/guabiroba-tea/