Vai al contenuto

New York Strip vs Sirloin: 5 differenze importanti da conoscere

New York Strip vs Sirloin: 5 grandi differenze da conoscere

Sharing is caring!

Personalmente, sono un grande buongustaio e amo tutti i tipi di cibo, tra cui pizza, tacos, spaghetti, pollo in tutte le sue forme e così via. Tuttavia, una buona bistecca occupa un posto speciale nella mia lista di alimenti e oggi parlerò di bistecche di alta qualità.

Uno dei tagli di bistecca più popolari è sicuramente la New York Strip e il Sirloin. Sia la NY Strip Steak che la Sirloin Steak sono saporite, succose e tenere, e sono anche piuttosto convenienti.

Non c'è da stupirsi che a molte persone piacciano.

Tuttavia, sebbene siano molto simili, non molti conoscono le differenze tra New York Strip e Sirloin.

Quindi, se vi state chiedendo quale tipo di bistecca sia migliore per voi, molte cose vi saranno più chiare dopo aver letto questo interessante e istruttivo articolo.

Diamo un'occhiata.

New York Strip vs Sirloin: Per conoscerli

Prima di passare al punto principale di questo articolo, ovvero le principali differenze tra New York Strip e Sirloin, è importante conoscere meglio queste due meravigliose e deliziose bistecche. Vediamo cosa offrono questi tagli di carne.

Bistecca di New York

Manzo New York Strip Cut

Inizierò con la famosa bistecca di New York. Innanzitutto, bisogna sapere che si tratta di un taglio di manzo, cioè la NY Strip Steak deriva da carne di manzo. Si tratta di un taglio tratto dal controfiletto dietro le costole.

Questo area della mucca è anche conosciuto come il lombo corto e ha alcuni marmorizzazione. Ecco perché la NY Strip Steak è un taglio tenero e molto saporito se cucinato nel modo giusto.

Questo taglio di manzo appartiene al gruppo di tagli noti come controfiletti, chiamati anche bistecche a conchiglia.

Hanno anche altri nomi, per cui a volte si vedono nomi come "lombo a strisce" o "lombo a strisce".bistecca club" presso la macelleria o il negozio di alimentari o il supermercato di zona, dove vengono venduti per lo più disossato.

Se si trova lo stesso taglio di manzo con l'osso, non si chiama più NY Strip Steak ma piuttosto Kansas City Steak, nota anche come Kansas City Strip steak.

Se siete amanti delle bistecche, probabilmente avrete mangiato la Ribeye steak o la Porterhouse steak. Dico questo perché anche loro sono bistecche di lombo e sono abbastanza simili alla nostra NY Strip Steak.

Tuttavia, la NY Strip Steak è un po' più magra, ma è comunque molto saporita e tenera.

Bistecca di manzo è in realtà lo stesso tipo di bistecca con l'osso attaccato e una porzione del filetto. È anche noto come bistecca t-bone.

Tutto sommato, possiamo concludere che la NY Strip Steak è un taglio di manzo straordinario, in realtà un taglio di lombo centrale disossato con un grande sapore di manzo e una consistenza davvero fine.

Bistecca di controfiletto

Bistecca di carne di manzo alla griglia su tagliere di marmo

La bistecca di controfiletto, come suggerisce il nome, è il taglio di carne della zona del controfiletto che si trova tra l'ultimo osso della costola e i fianchi. A differenza della NY Strip Steak, esistono due tipi di bistecche di controfiletto.

Un taglio proviene dalla sezione nota come controfiletto e l'altro proviene dal controfiletto inferiore.

L'intera area è nota come "controfiletto". subprimario".

Tuttavia, se desiderate una carne più tenera, sceglierete bistecca di controfiletto che, ovviamente, proviene dal controfiletto subprimario area.

La zona inferiore, da cui proviene il controfiletto, è più dura, quindi la bistecca inferiore non è così tenera. Per questo motivo, le persone preferiscono il controfiletto superiore, ma devono anche pagare un prezzo maggiore.

Tuttavia, se l'intenzione è quella di acquistare controfiletto inferiore, è necessario sapere che viene venduto come il Tri-Tip, bavette di controfiletto/piatto e petite sirloin/punta a sfera.

Tutto sommato, il controfiletto non è il miglior taglio di carne bovina in circolazione e ci sono tagli migliori come il Filet Mignon e il Porterhouse, ma è sicuramente un taglio decente, soprattutto se si considera il suo prezzo accessibile.

Vedi anche: Le 7 maggiori differenze tra controfiletto e filetto e il verdetto finale

Striscia di New York contro controfiletto: separare le due cose

bistecca new york strip vs controfiletto a confronto

Differenziare New York strip e controfiletto è simile a trovare le differenze tra una forchetta da insalata e una forchetta da pranzo. Sono praticamente la stessa cosa, quasi uguali nell'aspetto, e provengono dallo stesso materiale, ma il loro scopo finale è diverso.

Vediamo quindi cosa significa esattamente.

1. La tessitura

Inizierò dalla consistenza. Le consistenze di questi due tagli sono abbastanza simili, poiché entrambi i tagli hanno una consistenza piuttosto tenera e questo li rende così desiderabili.

Tuttavia, esistono differenze nei livelli di tenerezza.

Ebbene, poiché la NY Strip proviene dalla zona della mucca più morbida e tenera, di conseguenza ha anche una consistenza piuttosto tenera.

D'altra parte, il controfiletto proviene dall'area nota come controfiletto subprimario e ci sono top e controfiletti inferiori in base alla parte del controfiletto subprimario.

Questa zona è un po' più dura della precedente, da cui proviene il NY strip, quindi anche la consistenza della carne è meno tenera.

Il controfiletto ha una consistenza un po' meno tenera rispetto alla NY Strip e questa è la principale differenza tra questi due tagli in termini di consistenza.

Se volete mangiare una carne più tenera, ma non avete altra scelta che scegliere il controfiletto, è meglio scegliere il controfiletto superiore perché ha una carne più tenera rispetto al controfiletto inferiore. 

2. Il sapore

Per quanto riguarda il profilo gustativo, non c'è dubbio che la bistecca NY Strip sia piuttosto saporita. Tuttavia, la domanda è se sia più saporita del controfiletto.

Ebbene, sì, lo è. È più saporito del controfiletto e ha un sapore più forte. sapore di manzo. Ciò è dovuto principalmente alla calotta di grasso sul retro del taglio.

In particolare, quando si cucina un Bistecca NY StripQuel cappello di grasso gli conferisce più sapore.

Ma che dire del controfiletto? Questo tipo di bistecca è saporita? Beh, non si può dire che non sia saporito, ma è veramente un taglio magro che non ha molto contenuto di grassi che può dare pienezza al sapore come nel caso di Bistecca NY Strip.

Per questo motivo, quando si cucina il controfiletto, spesso è necessario aggiungere un tipo di grasso che dia il sapore necessario. Ma per saperne di più, si rimanda ai "metodi di cottura" illustrati di seguito.

3. Marmorizzazione

new york strip vs striploin

Nel paragrafo precedente ho menzionato alcuni dati sul contenuto di grasso della NY Strip e del controfiletto. E avete potuto scoprire che la NY Strip ha un cappello di grasso che corre lungo la schiena e che le conferisce una dose extra di sapore se cucinata nel modo giusto.

Tuttavia, anche se non ha quella specifica calotta di grasso sul dorso, il contenuto di grasso del controfiletto non è moltiplicato per zero. Anche il controfiletto ha una certa quantità di grasso, ma questo è concentrato all'interno della carne stessa.

Nel complesso, sia il NY strip che il controfiletto presentano una certa marezzatura, ma il grasso del NY strip è concentrato sulla schiena, mentre quello del controfiletto è concentrato all'interno della carne.

Secondo me, è molto meglio usare il taglio con il grasso esterno alla carne, ad esempio la NY Strip Steak, perché non è necessario usare altro grasso per dare il sapore necessario. Il grasso della schiena è sufficiente.

4. Metodi di cottura

Ed ecco la parte che, sicuramente, tutti voi stavate aspettando. Conoscere le differenze tra questi due tagli è fondamentale per sapere come utilizzarli correttamente in cucina.

Quindi, devo dire che entrambe le bistecche sono note per la loro versatilità, ma una è più adatta a un processo di cottura e l'altra è più adatta ad altri metodi di cottura.

La bistecca NY Strip è adatta alla cottura rapida, ad esempio si può affettare velocemente.

Potete cuocerla in una padella di ghisa, ma dovete solo assicurarvi che la cottura sia da media al sangue a media. Si può saltare in padella e anche una bistecca NY Strip in padella è un'opzione deliziosa.

Il motivo principale è la marmorizzazione sul dorso che lo protegge dall'essiccamento a caldo e fa in modo che la sua aromi naturali farsi avanti.

Il controfiletto, invece, non ha la fortuna di possedere il grasso sulla schiena. Per questo motivo, non ama il calore elevato, quindi è più adatto a metodi di cottura lenti come l'arrosto o la brasatura.

Quando lo si cucina, non si dovrebbe cuocere il controfiletto oltre la media cottura perché può facilmente seccarsi.

Inoltre, non è una cattiva idea aggiungere alcune erbe e condimenti alla bistecca di controfiletto durante la cottura, per compensare la mancanza di sapore.

Potete usare aglio, burro e altri condimenti a vostro piacimento.

Di solito lo uso per preparare uno dei miei piatti preferiti della cucina asiatica, curry panang o curry rosso.

5. Una bistecca New York Strip è più costosa di un controfiletto?

Infine, c'è una differenza tra i prezzi della New York City Steak e quelli del Sirloin.

Anche se le persone amano mangiare carne di qualità, non vogliono acquistare tagli troppo costosi. Per questo motivo, molte persone che cercano tagli della zona del controfiletto tendono a porsi la domanda "Una bistecca NY Strip è più costosa di un controfiletto?".

E la risposta è: "Sì, una bistecca NY Strip è più costosa di un controfiletto". Se volete mangiare un taglio tenero e succoso di NY Strip, dovrete tirare fuori dalle vostre tasche circa $15 per libbra.

D'altra parte, la bistecca di controfiletto è un po' più economica, con un costo di circa $8-$12 per libbra. Di solito, una bistecca di controfiletto costa di più di una bistecca di controfiletto inferiore.

Domande frequenti

Bistecca di manzo su tavola di legno con bicchiere di vino, verdure, erbe e spezie su sfondo in pietra scura

Qual è il taglio di una striscia di New York?

La New York Strip è un taglio di carne che proviene dalla parte superiore del lombo corto dietro la sezione delle costole del bovino. Più precisamente, proviene dal cosiddetto muscolo longissimus, che è considerato un muscolo morbido della mucca perché non subisce grandi sollecitazioni.

Di conseguenza, i tagli che derivano da questo muscolo sono piuttosto teneri e sono anche molto succosi se cucinati nel modo giusto.

Una bistecca New York Strip è meglio di una bistecca di controfiletto?

Sia la NY Strip che il controfiletto sono ottimi tagli di carne se si sa come prepararli e cucinarli correttamente. Tuttavia, la NY Strip è considerata migliore perché è più tenera e più saporita grazie alla marmorizzazione sul dorso.

È anche abbastanza magra, quindi ha tutte le caratteristiche di un'ottima bistecca che può essere adatta a tutti i gusti.

Come si può utilizzare la bistecca NY Strip e il controfiletto?

Sia la New York Strip che il controfiletto possono essere utilizzati in vari modi. 

La NY Strip è molto tenera e saporita, quindi può essere consumata da sola. Inoltre, può essere utilizzata per ricette di involtini di carne, tacos e insalate.

Il controfiletto, invece, è un taglio più versatile. Può essere utilizzato in vari piatti, come i soffritti asiatici e le braciole di manzo, oltre che nella classica colazione texana a base di uova e bistecca fritta.

La bistecca di controfiletto è più tenera di quella di controfiletto, quindi può essere utilizzata come antipasto e può essere marinata a lungo. È più adatta per insalate, panini e tacos, oltre che per i soffritti.

Riassunto New York Strip vs Sirloin

Esistono vari tipi di bistecche deliziose, tra cui la punta di petto, la bistecca di manzo, il filetto mignon e la bistecca di manzo. i suoi sostitutie molte altre. Tuttavia, una delle bistecche più popolari è la New York Strip steak e il controfiletto.

Sebbene siano molto simili e provengano da una zona simile della vacca, ci sono alcune differenze tra una New York Strip e un controfiletto.

Per riassumere, la NY Strip è più tenera del controfiletto perché viene tagliata dalla zona più morbida del manzo. È più magra del controfiletto, ma presenta una marezzatura lungo la schiena, contrariamente al controfiletto il cui grasso è concentrato all'interno della carne.

Grazie al grasso sulla schiena, possiamo dire con certezza che la NY Strip è anche più saporita del controfiletto. Per quanto riguarda la cottura, il NY Strip è più adatto a metodi di cottura rapidi, mentre il controfiletto è migliore se cucinato lentamente.

Infine, se volete acquistare una di queste bistecche, dovrete pagare circa $15 per una NY Strip e circa $8-$12 per una bistecca di controfiletto.

Bistecca di New York vs bistecca di controfiletto 5 principali differenze