Vai al contenuto

Panang Curry vs. Red Curry: Sono diversi?

Panang Curry Vs. Red Curry: Sono diversi?

Sharing is caring!

Finalmente è arrivato il fine settimana e, come ogni buongustaio ama fare, avete deciso di preparare un piatto tailandese che riscaldi l'anima, come il curry. Ora dovete decidere quale sarà. Inizia la battaglia dei giganti asiatici: curry panang contro curry rosso.

Ognuno di essi rappresenta un'ottima scelta in quanto è ideale per congelare gli avanzi e gustarli durante la settimana. Sempre che ci siano avanzi, visto che questo cibo delizioso sparirà dal vostro piatto in pochi secondi.

L'unica cosa che resta da fare è decidere quale curry preparare: curry rosso o panang. Vale la pena di riflettere a fondo su questo aspetto, quindi iniziamo il processo di riflessione.

Vi illustrerò le loro 5 principali differenze, quindi continuate a leggere per scoprire quali sono.

Curry Panang vs. Curry rosso: 5 differenze principali da conoscere

Panang Curry e Curry rosso

1. Differenza di colore

Se siete persone che prestano attenzione all'aspetto del cibo, questa differenza sarà importante. Il colore è in realtà la prima e più evidente differenza che nessuno mancherà di notare.

Ogni curry prende il suo colore dal tipo di pepe, dalle spezie e dagli ingredienti aggiuntivi che vengono utilizzati durante la cottura. Per questo motivo esistono molti curry thailandesi e indiani che prendono letteralmente il nome dal loro colore, come il curry rosso indiano, il curry verde thailandese, il curry giallo e altri ancora.

Come dice il nome, il curry rosso tende ad avere un colore rosso intenso, mentre non è detto che sia così per il curry panang.

Il curry rosso prende il suo colore vivace dal peperoncino rosso. peperoni che sono un ingrediente insostituibile nella preparazione. Il peperoncino rosso in polvere e la pasta di curry rosso contribuiscono ad esaltare questo colore.

Il curry Panang è considerato una sorta di curry rosso, pur mantenendo la sua originalità con alcune importanti differenze. Il curry Panang può avere un colore più tenue che segnala anche un gusto diverso.

Questa differenza di colore deriva dal latte di cocco o dalla crema di cocco che conferisce una variazione di colore rosso come il rosso chiaro, il rosa o addirittura l'arancione.

2. Diversi ingredienti principali

Un'ulteriore differenza si trova nei singoli ingredienti che vengono utilizzati per preparare questo appetitoso piatto thailandese. Entrambi i curry hanno una base chiamata pasta di curry. Tuttavia, la pasta di curry è diversa per ciascuno dei due curry.

La pasta di curry rosso contiene ingredienti come coriandolo, curcuma, cumino, olio d'oliva, aglio, scalogno tagliato a cubetti, peperoncino rosso, pepe nero (o pepe nero incrinato in alcuni casi), zenzero e citronella.

C'è anche una carne a scelta (il pollo va benissimo), salsa di pesce, latte di cocco e pasta di gamberi, con verdure facoltative.

Alla fine, aggiungete un mazzetto di foglie di coriandolo e gustate il vostro curry con del riso jasmine cotto e condito con del succo di lime.

La pasta di curry Panang è composta da galangal, foglie di lime kaffir, zenzero, aglio, scalogno, cipolla, rosmarino o suoi sostituti, citronella, semi di cumino, radice di coriandolo e semi di coriandolo.

La differenza principale sta nell'aggiunta di arachidi in qualsiasi forma, dalle arachidi tritate a un ingrediente più cremoso come il burro di arachidi. La differenza più importante è costituita dal burro di arachidi o dalle arachidi tritate e dalla crema di cocco.

Un altro elemento distintivo di questa versione più mite di un piatto thailandese sono i peperoni rossi, che non fanno parte del curry rosso. I peperoni aggiungono una consistenza diversa. Insieme al burro di arachidi, sono responsabili della dolcezza del panang curry.

Se il curry panang non è abbastanza delicato per i vostri gusti, provate a preparare il curry massaman, che ha ingredienti simili (include arachidi macinate) ma è una forma molto blanda di curry rosso. Il curry Massaman è originario della Malesia e comprende i seguenti ingredienti: lime makrut, coriandolo, pasta di curry giallo o verde (a seconda di quello che avete a portata di mano), foglie di basilico thailandese, peperoncino verde, curry rosso in polvere e salsa di soia.

3. Diversi metodi di preparazione

Panang Curry e Curry rosso sul tavolo

Questa è un'altra differenza che merita di essere presa in considerazione quando si analizzano le differenze tra queste due stelle della cucina thailandese. Anche se non è così evidente come il colore e gli ingredienti, il modo in cui si prepara il curry gioca un ruolo importante nel differenziare i due piatti.

Poiché le ricette del curry rosso thailandese e del curry panang possono includere diverse forme di carne, il tempo di cottura di ciascun curry sarà diverso.

Il curry rosso viene comunemente preparato con il pollo, quindi il tempo di preparazione sarà più breve. Se decidete di scegliere la carne rossa, una bistecca di manzo tagliata a bocconcini andrà benissimo.

D'altra parte, il controfiletto o la bistecca a fette è un'opzione di carne comune da aggiungere al panang curry prima di cuocerlo insieme agli altri ingredienti.

Potete scegliere diversi tipi di carne per entrambi i curry, a seconda delle vostre preferenze alimentari e di gusto.

Va detto anche che il curry panang contiene burro di arachidi, quindi questo curry sarà un po' più impegnativo da preparare perché richiederà più attenzione. Assicuratevi di non lasciarlo troppo a lungo sul fuoco perché il burro di arachidi potrebbe attaccarsi al piatto.

4. Differenza di gusto

Non si può saltare questa variante. Per quanto riguarda il gusto, il curry rosso tende a essere molto piccante e speziato a causa dei peperoncini rossi aggiunti al mix. La capsaicina è un componente comune di questo tipo di pepe ed è nota per dare la sensazione di avere la bocca in fiamme.

La capsaicina ha anche alcuni interessanti benefici per la salute.

Se non siete abituati a sensazioni piccanti sulle papille gustative, forse è meglio evitare questo tipo di curry.

Al contrario, il curry panang ha un sapore più delicato e meno piccante, poiché il burro di arachidi aggiunge un sapore dolce e di noce al piatto complessivo.

Inoltre, non include i peperoncini rossi, che vengono sostituiti con peperoni rossi. I peperoni conferiscono un aroma dolce e rendono il curry panang meno piccante.

In questo tipo di curry l'enfasi gustativa è posta sul salato ma dolce sapore del latte di cocco con un tocco aromatico dato dal galangal e dalle foglie di kaffir lime.

5.Texture diverse

C'è un altro aspetto da considerare nella scelta tra i due piatti al curry: la consistenza. Diamo quindi un'occhiata più da vicino a questi deliziosi piatti e alla loro consistenza.

La crema di cocco viene utilizzata più spesso del latte di cocco quando si prepara il panang curry. La crema di cocco conferisce una consistenza più potente e densa, che potrete gustare sopra il vostro riso.

Il curry Panang deve la sua incredibile consistenza alle arachidi che vengono aggiunte in ogni piatto di curry Panang. L'aggiunta di arachidi è un elemento importante che cambia le carte in tavola, poiché aggiunge croccantezza alla consistenza. Le arachidi croccanti o il burro di arachidi modificano la consistenza del piatto rendendo la salsa più pesante e sostanziosa.

Il curry rosso ha una consistenza più morbida che mi ricorda una salsa liquida e sottile. Poiché il latte di cocco viene utilizzato più della panna, non è pesante come il piatto cugino. Rispetto al panang curry, questa salsa si impregna nel riso e attraversa i chicchi più agevolmente quando viene servita.

Se vi piace il cibo cremoso, optate per il panang curry, mentre se preferite mangiare un piatto brodoso, il curry rosso si adatta ai vostri gusti.

Come si mangia il curry Panang e il curry rosso?

È possibile mangiare il curry panang e il curry rosso con il riso o con il pane. La maggior parte dei ristoranti thailandesi serve questi piatti con il riso.

Il riso migliore per assorbire la bontà della salsa al curry può essere il riso jasmine, il basmati o il solito riso bianco a chicco lungo.

Una volta cotto, il riso viene spesso fritto velocemente in padella con il burro e poi servito su un grande piatto. Poi, il curry viene distribuito su tutto il riso, sia che si opti per il curry panang che per il curry rosso. Per quanto riguarda gli utensili, si può scegliere se utilizzare un cucchiaio o una forchetta.

Un altro modo di mangiare questi due tipi di curry è con le fette di pane. In questo caso, i pezzi o le fette di pane vengono preventivamente tostati e poi serviti insieme al curry nello stesso piatto.

Poi le fette vengono immerse nella salsa al curry. Dato che dovrete intingere il pane, assicuratevi di non lasciarlo troppo a lungo nella salsa al curry. Altrimenti, il pane può diventare molliccio e sarà necessario usare un cucchiaio per recuperarlo. Di solito, mangiare il curry con il pane richiede qualche morso un po' disordinato mentre si raccoglie la salsa al curry, ma molti dicono che ne vale la pena.

Cosa scegliere? Curry Panang o Curry rosso?

Panang Curry e Red Curry fianco a fianco

Preferite un boccone saporito e audace con una piccantezza impegnativa per le vostre papille gustative? In questo caso, non esitate a scegliere il curry rosso, poiché il suo gusto unico vi farà sentire la spinta del peperoncino rosso.

Se invece si preferisce andare sul sicuro e godersi un pasto tranquillo e caloroso, il panang al curry è la scelta giusta.

Entrambe le ricette di curry sono facili da realizzare se si hanno gli ingredienti giusti pronti e preparati. Il curry Panang e il curry rosso sono fatti in modo simile, ma queste cinque differenze principali li distinguono.

Siete pronti a prendere una decisione quando conoscete le 5 principali differenze tra questi due tipi di curry thailandese.

Per riassumere

Se vi siete fatti un'idea della battaglia tra curry panang e curry rosso, è ora di darsi da fare e prepararlo. Qualunque sia il curry tailandese che sceglierete di preparare, state certi che non ve ne pentirete.

Ognuno di loro renderà il vostro pranzo o la vostra cena del fine settimana come un'esperienza culinaria raffinata nel più bel ristorante della Thailandia.

Ora che la battaglia tra questi due piatti thailandesi è finita, è il momento di goderne i frutti.