Vai al contenuto

7 motivi interessanti per cui si mangia l'amido di mais

7 interessanti motivi per cui le persone mangiano amido di mais.

Sharing is caring!

Quando si parla di cucina, l'America è un paese di fast food. Esistono molti tipi di fast food, dai deliziosi hamburger al croccante pollo fritto. E vi sono incorporati molti ingredienti diversi.

Ma sapevate che c'è un ingrediente specifico che entra in quasi tutti i tipi di fast food? Sì, è l'amido di mais, noto anche come maizena. 

Come si può facilmente dedurre dal nome stesso, questo ingrediente è ricavato dal mais, più precisamente dall'endosperma del mais, cioè una delle parti del chicco di mais.

Il tratto dell'endosperma è privo di sostanze nutritive e viene altamente lavorato per la produzione di amido di mais.

Ma allora perché si mangia l'amido di mais? Le ragioni sono diverse e una è molto interessante perché riguarda la nostra salute.

Se volete saperne di più, continuate a leggere. 

Perché si mangia l'amido di mais?

Ci sono diversi motivi per cui le persone consumano e utilizzano l'amido di mais in generale. La maggior parte di esse sono abbastanza ovvie, perché l'amido di mais è un tipo di ingrediente che può servire in molte azioni culinarie. 

Ma c'è una ragione che è direttamente collegata alla salute dell'uomo e che fa sì che le persone desiderino l'amido di mais grezzo. 

Di seguito vengono elencati e spiegati i motivi specifici. 

1. Agente addensante

Perché si usa l'amido di mais

Il modo più diffuso di usare l'amido di mais in cucina è come agente addensante o addensante. L'amido di mais è il migliore per addensare le salse e molti altri liquidi. Può essere utilizzato anche in zuppe e stufati. 

Basta mescolare un po' di amido di mais con un po' d'acqua fredda e aggiungere il composto al liquido desiderato: si addenserà in un attimo. 

Assicuratevi solo di non esagerare, perché l'amido di mais è un ingrediente molto potente.

2. Agente antiaderente

Sebbene non sia così comune per i cuochi amatoriali e casalinghi usare l'amido di mais come agente antiaderente, molti trasformatori nelle loro fabbriche alimentari usano l'amido di mais per evitare che altri alimenti si attacchino. 

E ha funzionato abbastanza bene per molti anni nell'industria alimentare. 

Per questo motivo, al giorno d'oggi, la maggior parte degli alimenti che si acquistano nei negozi di alimentari o nei supermercati contengono amido di mais. 

E, volenti o nolenti, anche voi lo consumate di conseguenza. 

3. Sostituto dell'uovo nei prodotti da forno

Amido di mais in un cucchiaio con mais

Se non avete uova o se le state evitando per qualche motivo, ad esempio perché siete vegani (anche se uova non sono carne, ma sottoprodotti della carne) o perché si ha un'allergia o un'intolleranza alle uova, si può usare l'amido di mais al suo posto. 

Basta mescolare 1 cucchiaio di amido di mais con 3 cucchiai di acqua tiepida per ottenere il sostituto perfetto delle uova in tutti i tipi di prodotti da forno. 

L'amido di mais funziona perfettamente come sostituto dell'uovo nei brownies.

4. Sostituzione della farina per dolci

Come suggerisce il nome, la farina per dolci è uno degli ingredienti principali di quasi tutti i dolci e tutti noi prepariamo una torta di tanto in tanto. Tuttavia, può capitare di rimanere senza farina per dolci e non sapere cosa fare. 

In questo caso, l'amido di mais può venire in soccorso! 

Tutto quello che dovete fare è mescolare l'amido di mais con un po' di lievito in polvere e usare questa fantastica miscela al posto della farina per dolci nella vostra torta preferita. 

Come potete vedere, l'amido di mais può essere una soluzione a quasi tutti i problemi del mondo culinario. 

5. Rivestimento perfetto per i cibi fritti

Amido di mais in una ciotola di legno con il mais

Immagino che tutti voi conosciate la succosità e la croccantezza di un piatto perfettamente rivestito e pollo fritto. Ebbene, l'elemento chiave nel processo di preparazione del vostro delizioso pollo fritto è proprio l'amido di mais. 

Preparare la pastella è molto semplice. Basta aggiungere un po' di amido di mais alla farina e la pastella è pronta per il vostro pollo succoso e delizioso.

Questo è uno dei motivi principali per cui gli amanti dei fast food consumano molto amido di mais. 

6. Condizione di salute nota come "Pica"

Questa è molto interessante ed è abbastanza diversa dalle ragioni spiegate in precedenza perché, in questo caso, le persone tendono a mangiare l'amido di mais a crudo. 

E non si limitano a mangiarlo. Ne hanno voglia e hanno bisogno di mangiarla quasi ogni giorno. Naturalmente, entrambi questi fatti, mangiare amido di mais crudo e desiderarlo, non sono caratteristiche di individui sani. 

Alla base di questo fenomeno c'è un disturbo alimentare specifico noto come "pica". 

Si tratta di un disturbo alimentare che comporta l'assunzione di oggetti non alimentari o che non sono tipicamente considerati cibo o che non hanno un valore nutrizionale significativo. 

Uno di questi alimenti è l'amido di mais crudo e può essere molto pericoloso per la salute generale. 

È sicuro mangiare l'amido di mais crudo?

Amido di mais in polvere in un cucchiaio

In generale, mangiare di tanto in tanto una piccola quantità di amido di mais grezzo non causerà problemi di salute significativi. 

Tuttavia, non ci sono buone ragioni per consumare l'amido di mais crudo, perché non ha alcun valore nutrizionale importante: l'amido dell'endosperma del mais è povero di sostanze nutritive e, poiché l'amido di mais è altamente trasformato, è ancora più impoverito dal punto di vista nutrizionale. 

Tuttavia, se si consumano quotidianamente quantità elevate di amido di mais, ovvero se si soffre di un disturbo alimentare "pica" e, parallelamente, di carenze nutrizionali come la carenza di ferro o di zinco, l'amido di mais crudo può causare alcuni spiacevoli problemi di salute. 

Mangiare amido di mais crudo in quantità elevate può causare alcuni problemi digestivi come gas, gonfiore e costipazione. 

Il motivo principale è che lo stomaco non è in grado di scomporlo adeguatamente, per cui passa all'apparato digerente inalterato. 

Infine, c'è un altro problema di sicurezza legato al consumo di amido di mais crudo. Poiché viene conservata in molti luoghi prima di arrivare nella vostra dispensa, l'amido di mais grezzo può essere facilmente contaminato da sacchetti che portano batteri nocivi. 

E se questi batteri nocivi vengono incorporati nel sistema, soprattutto in quantità elevate, possono causare gravi danni alla salute in termini di intossicazioni alimentari e malattie di origine alimentare. 

Ci sono benefici nel mangiare l'amido di mais?

Come ho già detto, l'amido di mais non è un tipo di alimento in grado di fornire benefici nutrizionali eccezionali, perché il suo valore nutrizionale è piuttosto basso. Ma prima di dare una spiegazione, vediamo il profilo nutrizionale dell'amido di mais. 

Valore nutrizionale dell'amido di mais in 1 cucchiaio: 

- 25 calorie

- 6 g di carboidrati

- 0 g di proteine

- 0 g di grassi

- 0 g di fibra

- 0 g di colesterolo

- 0 g di zucchero

- Quantità molto bassa di vitamine e minerali

Come si può notare, a parte i carboidrati, in 1 cucchiaio di amido di mais non ci sono altri nutrienti. 

Tuttavia, se si consuma di tanto in tanto amido di mais in quantità ridotte, questi carboidrati possono essere utili perché forniscono all'organismo l'energia necessaria. 

Poiché non ci sono né fibre né grassi, i carboidrati si trasformano rapidamente in glucosio, dando una rapida sferzata di energia. 

Tuttavia, è scientificamente provato che un aumento troppo rapido del glucosio può causare una sensibilità all'insulina a lungo termine che può portare a uno stato pre-diabetico o al diabete di tipo 2.

Se volete solo una rapida carica di energia, fatelo pure, ma in quantità ridotta e non molto spesso. 

E c'è un beneficio che può essere veramente utile per le persone che soffrono di celiachia o sono intolleranti al glutine. È un dato di fatto che l'amido di mais è privo di glutine. 

Detto questo, l'amido di mais può essere un ottimo sostituto della farina di frumento per coloro che non possono consumare il glutine per i motivi sopra citati. 

Quali sono gli altri modi per utilizzare l'amido di mais?

Amido di mais in polvere

L'amido di mais non viene utilizzato solo nel mondo della cucina. Tuttavia, può essere molto utile anche al di fuori della cucina. Di seguito sono elencati e spiegati brevemente alcuni dei più importanti usi non culinari dell'amido di mais. 

- Deodorante: Combinando un po' di olio di cocco riscaldato con bicarbonato di sodio e amido di mais, si può ottenere una pasta densa che può essere usata come un'ottima alternativa al deodorante naturale per ridurre il sudore e i cattivi odori. 

- Sollievo per la pelle: Per preparare una pasta con l'amido di mais per la pelle sensibile basta mescolare l'amido di mais con una piccola quantità di acqua in una ciotola e mescolare un po'. Si può applicare la pasta sulla parte della pelle che riduce il prurito e le scottature. 

- Bagno di latte: Anche se non è dimostrato che il bagno di latte a base di amido di mais abbia grandi benefici per l'organismo, alcune persone sostengono che funziona per loro. 

Basta mescolare 1 tazza di amido di mais, ½ tazza di bicarbonato di sodio e 2 tazze di latte intero in polvere e agitare bene il composto. 

Aggiungendo qualche goccia dell'olio essenziale che preferite, avrete un perfetto bagno rilassante da godervi. 

- Smalto opaco: Questo è un po' sorprendente, a dire il vero. Ma sì, è possibile ottenere uno smalto opaco dall'amido di mais, che ci crediate o no. 

Basta far gocciolare qualche goccia di smalto su un piatto e aggiungere una piccola quantità di amido di mais. Poi si può mescolare il tutto con un pennello e applicarlo sulle unghie. 

Verdetto finale sul consumo di amido di mais

L'amido di mais è un ingrediente che oggi si trova in quasi tutti gli alimenti, soprattutto in quelli altamente trasformati che molti di noi consumano quasi quotidianamente. 

Tuttavia, ci sono persone che hanno una voglia matta di amido di mais e tendono a mangiarne in grandi quantità, anche da solo. Quindi, la domanda è: "Perché le persone mangiano l'amido di mais?". 

Ebbene, la maggior parte delle persone che desiderano l'amido di mais soffre di una condizione di salute piuttosto rara, nota come pica. 

Questa condizione è per lo più legata alla mancanza di sostanze nutritive come lo zinco o la carenza di ferro e li spinge a desiderare alcuni elementi e ingredienti non alimentari, tra cui l'amido di mais grezzo.

Se vi riconoscete in questa situazione, è meglio andare dal medico e fare un esame del sangue per sapere se anche voi soffrite di questa specifica condizione medica. 

Perché si mangia l'amido di mais: una spiegazione interessante