Vai al contenuto

Frutti che iniziano per H: i 25 più belli che si possano trovare

Frutti che iniziano per H: i 25 più pregiati che potete trovare

Sharing is caring!

Ho scritto molti articoli con elenchi di frutti che iniziano per G, frutti che iniziano per S e così via.

Ma questo, l'elenco dei frutti che iniziano per h, è stato in qualche modo più difficile. A differenza delle lettere precedenti, non ci sono molti frutti che iniziano con la lettera h, soprattutto quelli più popolari.

Ma nonostante ciò, ho fatto del mio meglio per esplorare e trovare quanti più tipi di frutta possibile, per facilitare il lavoro a voi fedeli lettori. Oltre a scoprire nuovi tipi di frutta, leggendo questo elenco imparerete anche le caratteristiche principali di ogni frutto presente in questa lista e le sue curiosità più interessanti.

Quale motivo migliore, dunque, per continuare a leggere e scoprire ciò che ci offre la natura, a cui l'uomo ha dato un nome con la prima lettera H?

Trovare i frutti che iniziano per H: i 25 più interessanti

Vi presento l'elenco definitivo dei 25 tipi di frutta che iniziano per h. Andiamo!

1. Pepe Habanero

peperoni habanero raccolti

Sì, avete letto bene. Il peperoncino Habanero fa parte di questo elenco di frutti. È nell'elenco dei frutti che iniziano per h, ma la lettera non ha molta importanza. La cosa sorprendente è che un peperone ha trovato posto qui.

Ma sarete ancora più sorpresi quando sentirete che questo non è solo il caso dell'habanero, ma piuttosto di tutti i peperoni. I peperoni sono tecnicamente considerati frutti. Questi peperoncini habanero, o frutti se preferite, sono originari della regione amazzonica del Perù. Inizialmente sono verdi ma, quando maturano, diventano rossi.

Sono molto caldi, poiché il loro livello di calore varia da 100 000 a 350 000 SHU. I peperoni Habanero hanno un sapore fruttato e pungente.

2. Mirtillo nero

Il frutto dell'hackberry è quello che cresce sull'albero dell'hackberry, scientificamente conosciuto con il nome di Celtis occidentalis. Questo albero non è molto conosciuto. Un aspetto che ho riscontrato è che produce legno duro di buona qualità.

Questi frutti possiedono una buccia sottile e viola e piccole noci all'interno. Hanno un sapore dolce e croccante. Sono anche molto nutrienti, in quanto ricchi di proteine, grassi, carboidrati e vitamine.

3. Rambutan senza peli

Si tratta di un altro frutto molto misterioso, strettamente imparentato con il cosiddetto rambutan o litchi e dal sapore simile. Ha un sapore dolce.

L'albero su cui cresce è un albero tropicale originario delle Molucche dell'Indonesia e delle Isole della Grande Sonda. È conosciuto con il nome scientifico di Nephelium Xerospermoides.

Ha una buccia spessa e immangiabile e una polpa traslucida con pochi semi.

4. Frutta Hala

Il frutto di Hala è un grande frutto commestibile che si trova nel sud-est asiatico, nelle isole del Pacifico e nelle Hawaii. Cresce sull'albero da frutto Hala, botanicamente noto come vite di Tahiti o pino da paglia e appartenente alla specie Pandanus.

Questo interessante frutto ha un aspetto molto strano, quindi non è una sorpresa che alcuni lo chiamino "pianeta che esplode", perché è esattamente quello che sembra. La parte commestibile del frutto è la polpa dolce al centro, circondata dalle falangi.

E dovrete lavorare un po' per arrivare alla parte commestibile. Ma il risultato sarà fantastico, perché potrete creare incredibili piatti dolci come la chiffon cake al pandano, la crema pasticcera al pandano o il curry al pandano.

5. Kiwi duro

kiwi resistente

Kiwi duro, o Actinidia arguta, è noto anche come kiwi artico, uva cinese o uva spina cinese ed è una vite perenne originaria della Siberia, del Giappone, della Corea e della Cina settentrionale. Cresce su una pianta da fiore della famiglia delle Actinidiaceae.

Questi kiwi sono commestibili e si possono mangiare liberamente anche con la buccia, come si farebbe con una mela o una pera. La buccia è di colore giallo-verdastro ed è molto acida fino a quando non è matura.

6. Mela di montagna hawaiana

Le mele di montagna delle Hawaii, note anche come Ohi'a 'ai, sono un frutto rosso che cresce nelle Hawaii, come suggerisce il nome. In alcune zone del Pacifico sono conosciute anche come mele malesi..

Il colore di questo frutto varia dal rosa pallido al rosso rubino scuro e ha una forma a pera. Sono frutti commestibili che hanno un sapore e una consistenza simili a quelli della mela, che ha una consistenza croccante e un sapore dolce e delicato.

I semi scuri e duri al centro della polpa morbida non sono semi commestibili. Di solito vengono consumati freschi, ma possono anche essere essiccati o sottaceto.

VEDI ANCHE: Frutta che inizia per V: 15 opzioni deliziose

7. Frutto del biancospino

Il frutto del biancospino è un frutto che inizia per h e cresce sull'arbusto fiorito noto come Crataegus, appartenente alla famiglia delle rose. È ampiamente conosciuta per i suoi usi medicinali e i suoi benefici per la salute.

A tale scopo vengono utilizzate praticamente tutte le sue parti, comprese le bacche di colore dal giallo al rosso scuro. Queste bacche hanno un sapore aspro e acidulo e una leggera dolcezza.

Sono ricchi di antiossidanti chiamati flavonoidi. Alcuni dei benefici per la salute includono la riduzione del rischio di cancro, diabete di tipo 2, asma, infezioni, problemi cardiaci, ecc.

8. Nocciola

Un altro frutto che inizia per H è la nocciola. La nocciola è in realtà il frutto che cresce sull'albero del nocciolo, scientificamente noto come Corylus.

Sono certo che la maggior parte di voi sa com'è fatta una nocciola, ma mi limiterò a dire che si tratta di una nocciola rotonda, marrone e appuntita all'estremità, con un guscio duro.

Se avete mai mangiato la Nutella, e credo che molti di voi l'abbiano fatto, conoscete il sapore terroso e di nocciola che ne è alla base. Naturalmente, se si trascura il sapore dolce dovuto all'abbondante quantità di zucchero aggiunto.

Le nocciole sono un'ottima scelta per molti piatti dolci come pane, muffin, biscotti, torte, brownies e biscotti.

9. Pomodoro cimelio

Un pomodoro cimelio è una cultivar di pomodoro non ibrida, nota anche come pomodoro tradizionale. Questi pomodori possono essere classificati come commerciali, familiari, misteriosi o creati come cimeli.

Esistono molte cultivar note di pomodori cimelio e alcune delle più popolari includono Aunt Ruby's German Green, Big Rainbow, Black Krim, Brandywine e Cherokee Purple.

E devo anche aggiungere che, per quanto riguarda il gusto, molti pomodori di varietà tradizionali sono più dolci di quelli standard e non possiedono il solito colore rosso perché mancano di una mutazione genetica.

10. Prugna di maiale

Prugna di maiale

La decima della lista dei tipi di frutta che iniziano per h è la susina. La prugna di Hog è nota anche come mombin giallo ed è una specie di prugna originaria delle Americhe tropicali.

Si tratta di piccoli frutti di forma ovale e di colore giallo. I frutti hanno spine che sono difficili da separare dalla polpa. Questo è il motivo per cui spesso non vengono mangiati direttamente dal ramo.

Ha un sapore agrodolce con una punta di piccantezza. Anche la polpa è molto succosa, con note di trementina e un sapore acido. Può essere utilizzata come ingrediente per marmellate e gelatine.

11. Mirtillo nero

I mirtilli Highbush sono frutti di bosco che crescono sull'albero Vaccinium corymbosum e appartengono al genere Vaccinium, come i mirtilli lowbush, gli huckleberry, i mirtilli rossi e i mirtilli rossi.

Come altre varietà, queste I mirtilli contengono semi che sono commestibili, ma molto piccoli, quasi invisibili.

Sono originarie delle regioni costiere orientali del Nord America e sono naturalizzate in Europa, Giappone e Nuova Zelanda. Altri nomi di queste bacche sono high huckleberry, blue huckleberry, swamp huckleberry, swamp blueberry e high blueberry.

12. Mirtillo rosso a cespuglio

Il dodicesimo frutto che inizia per h è il cosiddetto highbush cranberry. Anche se nel nome c'è la parola mirtillo rosso, in realtà non è affatto un mirtillo rosso. Questo frutto cresce sul Viburnum, un albero della famiglia dei caprifogli, originario del Nord America.

Il mirtillo rosso è un frutto rotondo e carnoso con un nucleo centrale simile a una pietra che contiene uno o più semi. È di colore rosso vivo, succoso e acido proprio come i mirtilli rossi.

Questo frutto può essere consumato crudo o cotto e trasformato in marmellata, gelatina, salsa, conserve, ecc. È anche molto ricco di vitamina C, quindi è benefico per la salute.

Il mirtillo rosso può essere utilizzato anche per la preparazione della Sprite e, pur contenendo soda, questo tipo di Sprite è senza caffeina.

13. Mora dell'Himalaya

I frutti della mora himalayana crescono sull'albero Rubus bifrons, appartenente alla famiglia delle Rosaceae. Questa pianta è stata introdotta in Nord America alla fine del XIX secolo come coltura.

Questi frutti sono commestibili e di colore viola intenso o nero quando maturano in autunno. Sono dolci, leggermente aspri e molto deliziosi.

Vengono utilizzate soprattutto per scopi medicinali a base di erbe, come antitumorali, antimicrobici, antidissenteria, antidiarroici e antidiabetici. Sono inoltre ricche di antiossidanti, ferro, vitamina C, niacina e altri importanti nutrienti.

14. Gelso dell'Himalaya

Il gelso dell'Himalaya è scientificamente conosciuto con il nome di Morus Serrata e, insieme ai suoi parenti stretti jackfruit e breadfruit, appartiene alla variegata famiglia dei gelsi. È originaria dell'Himalaya e delle montagne della Cina sud-occidentale.

Il frutto che cresce sul gelso dell'Himalaya è commestibile ed è un grappolo di diverse drupe che sono rosse quando sono mature. Il sapore di questo frutto specifico è piuttosto complesso e intensamente fruttato, con una punta di asprezza bilanciata da una certa dolcezza.

Il frutto del gelso dell'Himalaya viene solitamente utilizzato per la produzione di vino, tè, succhi, conserve e marmellate. Possiede anche un alto valore nutrizionale, poiché è ricco di antiossidanti, fibre, vitamina C e potassio.

15. Mirtillo

Mirtillo rosso

I frutti dell'Honeyberry provengono da una pianta della famiglia dei caprifogli. È originaria del Giappone, ma si ritiene che sia originaria anche della Russia e della Cina.

Il loro sapore è in qualche modo simile a quello delle more e dei mirtilli poco maturi e possono essere consumati in tutti i modi tipici dei frutti di bosco. Sono anche ottimi per marmellate e vini di frutta.

Come altri frutti di bosco, anche le bacche di miele sono molto salutari, poiché possiedono un'elevata quantità di antiossidanti, fibre e vitamina C.

16. Mela Honeycrisp

Le mele Honeycrisp, botanicamente note come Malus domestica, sono una varietà americana appartenente alla famiglia delle Rosaceae. Sono mele di dimensioni medio-grandi, con una forma da rotonda a oblata e un aspetto uniforme.

Il colore della pelle sottile è solitamente giallo-verde e sotto la pelle si trova una polpa bianca dalla consistenza croccante e scattante. Queste mele sono aromatiche e hanno una dolcezza di nido d'ape e un sapore sottilmente aspro e acidulo, con livelli equilibrati di zucchero e acidità.

17. Melone di melone

Questo frutto di melata è una cultivar del gruppo Cucumis melo Inodorus. Ha una forma da rotonda a ovale e una scorza liscia. La polpa commestibile è di colore verde chiaro e il colore della buccia varia da verdastro a giallo.

Come i suoi parenti anguria e melone, contiene molta acqua (circa 90%), quindi può aiutare a mantenere l'idratazione. È anche ricco di vitamina C, potassio e vitamine del gruppo B, quindi si può concludere che è molto salutare.

Può essere un ottimo ingrediente per macedonie, dessert, snack, frullati e zuppe.

18. Frutto della robinia del miele

La robinia è un legume che cresce sull'albero della robinia, chiamato anche locusta, un genere di 12 specie di arbusti spinosi. Appartiene alla famiglia dei piselli ed è originaria dell'America settentrionale e meridionale, dell'Asia centrale e orientale e dell'Africa tropicale.

Il frutto di questa leguminosa ha forma ovale e allungata ed è generalmente appiattito. Contiene semi che assomigliano a fagioli e sono circondati da una polpa dal sapore dolce. La carne ha un sapore molto dolce e affumicato.

19. Melone cornuto

Il melone cornuto, noto anche come melone Kiwano o scientificamente Cucumis metuliferus, è un frutto dall'aspetto particolare, originario delle regioni meridionali e centrali dell'Africa.

Ha una pelle spessa di colore arancione brillante ed è ricoperta da piccole corna. La polpa è gelatinosa e contiene semi commestibili, di colore verde lime o giallo.

Questo melone è famoso per il suo valore nutrizionale, in quanto possiede una grande quantità di antiossidanti, zinco, luteina e vitamine A, C ed E.

20. Caprifoglio

frutto del caprifoglio

Il caprifoglio è un frutto che cresce sul Lonicera periclymenum albero appartenente alla famiglia delle Caprifoliaceae.

Il frutto è costituito da grappoli di bacche rosse che non sono commestibili perché velenose. Ma le foglie, i fiori e i semi sono utilizzati per scopi medicinali. Sono ottimi per molte condizioni come disturbi urinari, diabete, mal di testa, cancro e artrite reumatoide.

21. Frutto del fico ottentotto

Il fico ottentotto cresce su una pianta nota con molti nomi, come pianta del ghiaccio, pianta del ghiaccio autostradale o faccia di maiale, ed è un membro della famiglia delle Aizoaceae.

Questo frutto è commestibile, ma per gustarne appieno i sapori è necessario sbucciarlo e poi mangiarne l'interno dolce e ricco di semi, perché l'esterno del frutto è uno strato viscido e salato che non vi piacerà.

Possiede alcuni benefici medicinali, come ad esempio i disturbi digestivi, la dissenteria e la tubercolosi, e agisce come diuretico.

22. Frutto dell'huckleberry

Il termine Huckleberry si riferisce a diverse piante, tutte appartenenti alla famiglia delle Ericaceae e originarie della regione del Pacifico nordoccidentale degli Stati Uniti.

Il colore di queste bacche varia dal rosso al blu al nero. Sono molto simili ai mirtilli, poiché sono piccoli e rotondi. Il sapore dipende dal loro colore. Quelle rosse sono più aspre, mentre quelle viola, nere e blu sono più dolci. Sono tutti molto succulenti, proprio come le altre bacche.

Possono essere utilizzati per preparare deliziose torte, frittelle, marmellate e persino gelati.

23. Frutta Huito

Huito, conosciuto con il suo nome scientifico Genipa Americana, è una specie di Genipa originaria del Sud America, del Messico meridionale e dei Caraibi.

Il frutto di Huito è un frutto commestibile che si mangia crudo e che può essere trasformato in marmellate, bevande, gelatine, sorbetti o gelati.

Questo frutto viene utilizzato anche per i suoi benefici per la salute, in quanto è ottimo per i comuni raffreddori, l'asma e i problemi legati alle patologie respiratorie e aiuta anche a curare il mal di gola.

24. Bacche di pomodoro a guscio

Le bacche di pomodoro a buccia d'arancia appartengono al genere Physalis e crescono su una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Solanaceae o belladonna.

Queste bacche sono piccoli frutti globosi con buccia liscia, lucida e tesa, di colore rosso-arancio a maturazione. La polpa è morbida e di colore arancione chiaro e contiene semi molto piccoli.

Per quanto riguarda il sapore, le bacche di pomodoro lolla possiedono un gusto delicato e dolce-aromatico. Sono inoltre ricchi di sostanze nutritive come antiossidanti, vitamine A e C, calcio, fibre, fosforo e ferro.

25. Hyuganatsu

Hyuganatsu

Hyuganatsu, conosciuto con il suo nome scientifico Citrus tamurana, è un raro agrume giapponese appartenente alla famiglia delle Rutaceae.

Questo frutto di medie dimensioni ha una forma rotonda, ovale o leggermente ovale. Il colore della scorza varia dal verde al giallo brillante o al giallo-arancio. Sotto la buccia si trova un midollo bianco e spugnoso, commestibile e dal sapore dolce e delicato.

La polpa gialla è acquosa, tenera e succulenta. Questo agrume è molto aromatico e ha un sapore agrodolce con una moderata acidità.

È molto ricco di vitamina A e vitamina C e può essere consumato fresco o incorporato in piatti dolci e salati.

Presentarsi ai frutti della lettera H

Ora che avete scoperto il vostro frutto preferito che inizia per h e avete appreso alcune cose importanti e interessanti su di esso, nulla vi impedirà di scoprire altre cose meravigliose su di esso, così come su altri frutti di questo elenco definitivo di frutti la cui prima lettera è la h.