Vai al contenuto

Eglefino e merluzzo: Guida per distinguere questi due pesci

Il merluzzo e l'alice: Guida per distinguere questi due pesci

Sharing is caring!

Molte persone non conoscono le differenze tra questi due tipi di pesce. Entrambi sono pesci bianchi che appartengono alla stessa famiglia chiamata Gadidae e hanno così tante somiglianze che a volte è davvero difficile distinguerli.

Ma ci sono delle differenze e bisogna conoscerle. Molti esperti concordano sul fatto che le differenze principali risiedono nell'aspetto fisico. Anche se, quando si osservano per la prima volta entrambi i tipi di pesce, probabilmente si direbbe che sono uguali.

Ma se si guarda un po' più da vicino, si notano alcune differenze nella forma del corpo, nel colore, nelle dimensioni e in altri aspetti legati all'aspetto fisico. Oltre all'aspetto, ci sono differenze anche nel gusto, nella consistenza e nel profilo nutritivo.

Arriviamo al punto. Di seguito è riportato il confronto definitivo tra eglefino e merluzzo che vi aiuterà a distinguere questi due tipi di pesce in futuro.

Allora, cominciamo, che ne dite?

Eglefino e merluzzo: Il confronto definitivo

Per farvi capire meglio tutto questo, vi dirò prima qualche parola sull'eglefino e sul merluzzo.

Che cos'è l'eglefino?

Inizierò con l'eglefino. Una cosa interessante che probabilmente confonde molte persone quando si parla di questi due tipi di pesce è che l'eglefino è in realtà un membro della famiglia del merluzzo.

Questo è il motivo per cui alcune persone possono pensare che l'eglefino e il merluzzo siano la stessa cosa. In realtà non è così, perché l'eglefino appartiene semplicemente alla famiglia del merluzzo con il nome scientifico di famiglia Gadidae. Per quanto riguarda il genere, appartiene al genere Melanogrammus.

Ora che abbiamo analizzato questo aspetto, possiamo passare ad alcune informazioni generali importanti. Innanzitutto, l'eglefino è un pesce marino che si trova soprattutto nelle acque profonde dell'Oceano Atlantico settentrionale.

Questo pesce vive vicino ai fondali marini e si nutre di piccoli invertebrati come crostacei, molluschi, crostacei e altri. Per quanto riguarda la sostenibilità, un tema molto importante al giorno d'oggi, l'eglefino è certificato come sostenibile.

È molto diffusa nelle zone di pesca del Nord Europa, dove viene venduta fresca, affumicata o congelata. Se non riuscite a trovare l'eglefino al momento della pesca, un buon sostituto può essere il merluzzo, il pollock, l'ippoglosso, la platessa, la sogliola o la platessa. Anche altri pesci bianchi sono considerati una buona alternativa.

Che cos'è il merluzzo?

Tranci di filetto di merluzzo crudo fresco su tavola di legno con coltello da macellaio

Il merluzzo è un pesce bianco molto popolare in tutto il mondo, sia per scopi medicinali che culinari.

Come ho già detto, il merluzzo appartiene alla famiglia dei merluzzi, proprio come l'eglefino, ma a differenza di quest'ultimo appartiene al genere Gadus. I due tipi principali di merluzzo sono il merluzzo del Pacifico e il merluzzo dell'Atlantico.

Esistono anche il merluzzo della Groenlandia e il pollock dell'Alaska. Il pollock dell'Alaska è noto anche come merluzzo delle nevi, merluzzo obeso e pollock di mare.

I merluzzi sono abitanti del fondo, poiché si nutrono di molluschi, crostacei e alcuni pesci più piccoli, tra cui capelin, aringhe, sgombri e giovani eglefini.

Come l'eglefino, anche il merluzzo è molto popolare nella pesca in tutto il Nord Europa e si trova nell'Oceano Atlantico e Pacifico. Il baccalà è venduto congelato, fresco o in filetti. Si può trovare anche salato, affumicato o essiccato.

Se non riuscite a trovare il baccalà, potete sostituirlo con altri tipi di pesce, come il merluzzo nero, l'eglefino, la tilapia, il branzino, il pollock dell'Alaska, la cernia, il nasello o il mahi-mahi.

Al giorno d'oggi, l'olio di fegato di merluzzo è molto popolare tra gli amanti della salute, poiché possiede elevate quantità di vitamina A, vitamina D e acidi grassi omega-3, benefici per la salute del cuore.

Quali sono le differenze nell'aspetto fisico?

Anche se a prima vista sembrano molto simili, l'eglefino e il merluzzo presentano alcune differenze sostanziali nell'aspetto fisico. Inizierò con i loro colori.

La prima differenza che si nota tra l'eglefino e il merluzzo è il colore. L'eglefino è solitamente di colore grigio e presenta una macchia nera sulla spalla e una linea laterale nera. Il merluzzo, invece, tende a essere di colore verde o giallo e presenta alcune macchie scure e una linea laterale bianca.

La seconda differenza che si può facilmente notare tra l'eglefino e il merluzzo è la dimensione del corpo. Rispetto all'eglefino, il merluzzo è un pesce grande e rotondo. L'eglefino tende a essere più sottile e in genere è un pesce più piccolo.

La cosa successiva sono i loro filetti. Il filetto di eglefino tende ad essere magro e piatto, mentre il filetto di merluzzo è spesso.

Per quanto riguarda le informazioni esatte sulle loro dimensioni, l'eglefino può raggiungere una lunghezza compresa tra i 14 e i 23 pollici, mentre il merluzzo dell'Atlantico varia tipicamente tra i 27 e i 24 pollici.

Il prossimo è il peso corporeo. L'eglefino pesa in genere da 2 a 7 libbre. Il peso del merluzzo, invece, varia da 11 a 26 chili.

Infine, si nota una notevole differenza nelle pinne dorsali anteriori. Entrambi hanno tre pinne dorsali, ma la differenza sta nella loro forma. L'eglefino ha pinne dorsali alte e appuntite. Il merluzzo, invece, ha pinne dorsali altrettanto lunghe con una pinna dorsale anteriore arrotondata.

Vedi anche: 9 differenze principali tra il granchio della neve e il granchio di Dungeness

Qual è il gusto migliore?

filetti di pollock o merluzzo marinato alla griglia o al forno, serviti con un'insalata fresca

E infine, ecco la parte che la maggior parte degli amanti della cucina stava aspettando. Quale tipo di pesce è più buono? Non entrerò nel merito delle preferenze personali di ognuno, ma posso spiegarvi il sapore e la consistenza di entrambi i pesci, in modo che possiate decidere da soli quale si adatta meglio ai vostri gusti.

Gusto e consistenza degli eglefini

Inizierò dal profilo aromatico. Il sapore dell'eglefino è tipicamente leggermente dolce. Rispetto al merluzzo, l'eglefino è più saporito e un po' più dolce, ma non si può dire che sia un pesce dal sapore dolce.

Sebbene abbia un sapore molto distinto, non possiede quel gusto di pesce eccessivo che a molti non piace, anche se è un po' più pescoso del merluzzo. Perciò, se non vi piacciono i frutti di mare pescosi come le acciughe o gli sgombri, questo tipo di pesce può essere la scelta migliore.

Per quanto riguarda il confronto con altri tipi di pesce, l'eglefino ha un profilo gustativo simile a quello dell'ippoglosso e molto simile a quello del merluzzo atlantico. Il sapore di cernia è anch'esso molto simile.

Per quanto riguarda la consistenza, l'eglefino è considerato un tipo di pesce dalla carne bianca e magra, con scaglie medie e una consistenza soda che risulta tenera dopo la cottura.

Tuttavia, rispetto al merluzzo, l'eglefino tende ad avere una consistenza più tenera e una scaglia più fine. L'untuosità è molto simile per entrambi i tipi di pesce. Come il merluzzo, l'eglefino non è un pesce molto oleoso, il che significa che può diventare secco se cucinato troppo a lungo.

Quindi, tenetene conto quando decidete di cucinare l'eglefino.

Gusto e consistenza del baccalà

Il merluzzo è sicuramente uno dei pesci bianchi più popolari. Ciò è dovuto al suo incredibile profilo gustativo. È noto per il suo sapore delicato, quasi lattiginoso, cioè è un pesce dal gusto delicato.

Inoltre, il merluzzo, proprio come l'eglefino, non ha un forte sapore di pesce, per cui è adatto a molte persone che non amano il sapore di pesce.

Come ho già detto, esistono due tipi principali di merluzzo: Merluzzo dell'Atlantico e Merluzzo del Pacifico. Il merluzzo dell'Atlantico tende ad avvicinarsi all'eglefino per quanto riguarda il profilo gustativo. Il motivo principale è che è leggermente dolce, proprio come l'eglefino.

D'altra parte, il merluzzo del Pacifico possiede un profilo gustativo più saporito che non è molto simile a quello dell'eglefino.

Devo anche dire che la mitezza sapore di pesce di scoglio è molto simile a quello del merluzzo.

Per quanto riguarda la consistenza, il merluzzo ha una consistenza soda e a scaglie. Questa consistenza tende a rimanere tenera e umida anche quando la cottura è un po' più dura. E ci sono anche differenze tra il merluzzo dell'Atlantico e quello del Pacifico che devo menzionare.

Il merluzzo dell'Atlantico è più tenero rispetto a quello del Pacifico, che è più solido. Infine, per quanto riguarda l'oleosità, il livello di oleosità è simile a quello dell'eglefino, cioè non è un pesce molto oleoso.

Il suo olio è concentrato principalmente nel fegato ed è l'ingrediente principale del famoso olio di fegato di merluzzo, considerato un prodotto molto salutare e ricco di nutrienti benefici.

Quali sono le differenze nell'uso culinario tra l'eglefino e il merluzzo?

differenze nell'uso culinario tra eglefino e merluzzo

Sebbene questi due tipi di pesce siano generalmente utilizzati per scopi culinari simili, esistono alcune piccole differenze per quanto riguarda i metodi di cottura. Ciò è dovuto principalmente alla consistenza leggermente diversa, ovvero alla differenza tra i filetti di eglefino e di merluzzo.

Il sapore dell'eglefino e del merluzzo è molto più simile, quindi questi due prodotti sono intercambiabili tra loro.

In generale, il merluzzo è più versatile dell'eglefino ed è adatto sia alla griglia che alla scottatura. L'eglefino, invece, viene comunemente consumato fresco, congelato, affumicato o essiccato ed è molto adatto alla frittura perché può essere cucinato velocemente.

Un elemento che li accomuna è il fatto che entrambi sono scelte popolari per un popolare piatto caldo a base di pesce fritto in pastella croccante e servito con patatine fritte, originario dell'Inghilterra. Naturalmente, si tratta del popolare Fish And Chips.

Vediamo ora quali sono i modi più diffusi per cucinare questi due pesci, iniziando dall'eglefino.

Usi culinari dell'eglefino:

- Cottura dell'eglefino al forno

- Brodaglia di eglefino al forno

- Pesce di frodo

- Eglefino in affumicatura

- Eglefino in padella

- Padellata di eglefino

Usi culinari del merluzzo:

- Grigliare il merluzzo sul barbecue

- Baccalà al forno

- Baccalà in padella

- Merluzzo in padella

- Merluzzo al vapore

Un pesce è più sano dell'altro?

Merluzzo pesce bianco patate piatto ingredienti per una sana e confortevole cucina casalinga

Il merluzzo è considerato un po' più sano dell'eglefino, ma entrambi i tipi di pesce tendono a essere molto benefici per la salute generale, proprio come tutto ciò che proviene dal mare, compresi pesci e crostacei, alghe, ecc. Sono ricchi di vitamine, minerali e aminoacidi.

Entrambi contengono elevate quantità di proteine e, allo stesso tempo, hanno zero carboidrati e fibre. Devo anche sottolineare che questi tipi di pesce contengono piccole quantità di mercurio, quindi bisogna tenere in considerazione anche questo aspetto.

L'eglefino è meno ricco di grassi saturi. D'altra parte, il merluzzo è più povero di sodio, colesterolo e indice glicemico.

Vitamine:

- L'eglefino contiene più vitamina A, vitamina B3, vitamina B6, vitamina B12 e folato.

- Il merluzzo contiene più vitamina E, vitamina D, vitamina C, vitamina B1 e vitamina B5.

Minerali:

- L'eglefino contiene più fosforo.

- Il merluzzo, invece, contiene più calcio, ferro, potassio, magnesio, sodio e zinco.

Aminoacidi:

- L'eglefino è più ricco di treonina, isoleucina, lisina, metionina, triptofano, fenilalanina, leucina, valina e istidina.

- Il merluzzo, invece, è ricco di acidi grassi polinsaturi e monoinsaturi.

Mangiare pesce in generale è considerato un'ottima cosa per la salute generale e mangiare uno di questi tipi di pesce può essere estremamente benefico per voi.

Vi consiglio di iniziare a consumare l'olio di fegato di merluzzo, che è uno degli oli più salutari al mondo, insieme all'olio d'oliva.

L'eglefino è più costoso del merluzzo?

Sì, l'eglefino tende ad essere più costoso del merluzzo al giorno d'oggi. Nel 2022, il prezzo dell'eglefino sarà compreso tra US$ 3,32 e US$ 5,97 per chilogrammo o tra US$ 1,51 e US$ 2,71 per libbra.

D'altra parte, i prezzi del merluzzo negli Stati Uniti oscillano tra US$ 3,32 e US$ 3,46 al chilogrammo o US$ 1,51 e US$ 1,57 alla libbra.

Ma, a prescindere dal prezzo, vi consiglio comunque di acquistare uno di questi pesci perché sono entrambi estremamente salutari e potete utilizzarli in molti modi in cucina.

Domande frequenti

L'eglefino è sostenibile?

Secondo la National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) Fisheries, l'eglefino non è soggetto a sovrasfruttamento nel Golfo del Maine e sul Georges Bank.

Può essere pescato in modo sostenibile anche in Norvegia, Islanda e nelle Isole Faroe. Tuttavia, in molte altre parti del mondo, l'eglefino è molto vulnerabile alla pesca eccessiva.

Per il fish and chips è meglio il merluzzo o l'eglefino?

Sebbene entrambi i tipi di pesce siano adatti al fish and chips, la maggior parte degli chef professionisti preferisce l'eglefino al merluzzo per preparare questo delizioso piatto.

Il motivo principale risiede nel sapore. A differenza del merluzzo, l'eglefino possiede toni leggermente più dolci che si sposano bene con il sapore burroso della pastella stessa.

Qual è il più popolare?

Il merluzzo è considerato un tipo di pesce più popolare rispetto all'eglefino. Le ragioni sono molteplici. La prima riguarda la tassonomia. Il merluzzo è un nome generale per quasi tutti i tipi di pesce che appartengono alla famiglia dei merluzzi.

La seconda ragione risiede nell'uso culinario. Il merluzzo è più versatile dell'eglefino. E l'ultimo motivo riguarda i benefici per la salute. Il merluzzo contiene una maggiore quantità di acidi grassi omega-3, ha un minor contenuto di calorie, colesterolo, sodio e un indice glicemico più basso.

Qual è il pesce più popolare nel Regno Unito?

Il merluzzo è il pesce più popolare nel Regno Unito. I cittadini del Regno Unito consumano 115.000 tonnellate di merluzzo ogni anno. Il motivo principale è l'elevato consumo di fish and chips.

I cittadini britannici consumano ogni anno circa 382 milioni di pasti a base di pesce e patatine, di cui circa 167 milioni di porzioni.

65% dei fish and chips includono il merluzzo come ingrediente principale e solo 29% includono l'eglefino.

Eglefino e merluzzo: Conoscere le differenze

Filetto di lombo di merluzzo crudo su tavola di legno con mannaia

Come si può notare, entrambi i tipi di pesce appartengono alla stessa famiglia di merluzzi, scientificamente nota come famiglia dei Gadidae. La differenza è che l'eglefino apparteneva al genere Melanogrammus e il merluzzo al genere Gadus.

A prima vista, questi due tipi di pesce sembrano praticamente uguali. Ma se si guarda un po' più da vicino, si noterà che ci sono differenze nell'aspetto fisico, soprattutto nel colore, nella forma e nelle dimensioni del corpo.

Il profilo gustativo è molto simile, ma ci sono alcune differenze nella consistenza. Le differenze di consistenza sono la causa diretta dei diversi usi di questi tipi di pesce in cucina.

Entrambi i tipi di pesce sono molto salutari, ma ci sono differenze nelle quantità di sostanze nutritive che possiedono. L'eglefino contiene più minerali e aminoacidi, mentre il merluzzo contiene più vitamine.

Infine, l'eglefino tende ad essere un po' più costoso del merluzzo.

Sono certo che questo confronto tra eglefino e merluzzo vi aiuterà a distinguere questi due tipi di pesce e a non confonderli in futuro.