Vai al contenuto

Che sapore ha il Bok Choy e come si può usare nelle ricette?

Che sapore ha il Bok Choy e come si può usare nelle ricette?

Sharing is caring!

Il bok choi, noto anche come pak choi, è un cavolo cinese. È originario dell'Asia centrale e è una delle verdure coltivate più antiche, con elevate quantità di vitamine A, C, K e folati. 

Con le sue foglie verdi e i gambi bianchi, il bok choy assomiglia alla lattuga e al sedano insieme. Tuttavia, i suoi gambi spessi e lunghi ricordano il cavolo. 

Questo è l'aspetto del bok choy, ma che sapore ha il bok choy e come si può usare nelle ricette? Vedi sotto! 

LO SAPEVI? Bok choi in cantonese significa "verdura bianca". 

Che sapore ha il Bok Choy?

Come uno dei alimenti che iniziano con B, i sapori del bok choy bdelizioso! In generale, il bok choy ha il sapore del cavolo. Le sue foglie verdi hanno un sapore minerale leggermente amaro, mentre i gambi bianchi offrono una consistenza croccante e succosa simile a quella di un sedano, grazie all'elevato contenuto di acqua. 

In particolare, il suo sapore dipende dal momento in cui il bok choy viene raccolto. In base alla loro maturità, abbiamo due tipi di sapori di bok choy:

- Baby bok choy: Come suggerisce il nome, il baby bok choy è una versione più giovane del bok choy. Le sue foglie giovani hanno un sapore delicato, simile a quello della lattuga. 

- Bok choy completamente maturo: A differenza del baby bok choy, il bok choy maturo ha un sapore amaro più accentuato e senescente. 

Metodi di preparazione e di cottura

pasto di bok choy con insalata

Volete preparare un delizioso piatto di bok choy ma non sapete da dove cominciare? Ecco come preparare il bok choy per la cottura, seguito dai migliori metodi di cottura che renderanno la vostra esperienza culinaria piacevole e senza stress.

Preparazione del bok choy per la cottura

Prima di cucinare il bok choy (o di mangiarlo crudo), assicuratevi di seguire questi passaggi: 

- Fase 1: Lavatelo accuratamente, soprattutto intorno al torsolo e tra le foglie, perché lì si accumula la maggior parte dello sporco. 

- Passo 2: Lasciarlo intero, tritare il bok choy o tagliarlo a metà nel senso della lunghezza, quindi metterlo a bagno in acqua fredda. Si può anche tagliare la base per separare le foglie. Non dimenticate di sciacquare le foglie!

- Fase 3: Asciugare su un panno da cucina. 

Metodi di cottura 

Il bok choy può essere consumato crudo, oppure può essere brasato, saltato in padella o fermentato. Ecco qualche parola su ciascun metodo di cottura: 

- Crudo: Tritatelo o tagliatelo a nastri. Se volete preparare una deliziosa insalata, l'aceto, l'olio d'oliva e la salsa di soia sono tutto ciò che dovete aggiungere al bok choy tritato o affettato. 

- Brasato: Fate sobbollire il bok choy in salsa di soia, acqua e zucchero di canna in una padella coperta. Il bok choy brasato è cotto quando raggiunge una consistenza croccante e tenera. Suggerimento: Se dovete brasare un bok choy più grande, tagliatelo a metà nel senso della lunghezza. 

- Soffritto: Per soffriggere il bok choy è necessario un wok, un fuoco alto e olio di sesamo (o vegetale). Potete anche aggiungere spicchi d'aglio, semi di sesamo, salsa di soia e zenzero fresco. 

- Fermentato: Anche se il cavolo napa è l'ingrediente principale del kimchi, si può usare anche il bok choy come sostituto per preparare il "bok choy kimchi". Per coloro che sono interessati a il sapore del kimchiEcco una breve descrizione di come prepararne uno:

Il kimchi è un contorno coreano a base di vari tipi di verdure. Il cavolo viene messo in salamoia con sale e altri ingredienti, tra cui zenzero, aglio e fiocchi di pepe rosso coreano che conferiscono al kimchi un riconoscibile colore rosso. 

3 ricette a base di cavolo nero che entusiasmeranno le vostre papille gustative

Anche se ci sono alcuni grandi sostituti del bok choyun piatto con l'ingrediente originale è sempre il migliore.

Dalle ricette facili a quelle più complesse con il bok choy, sono sicuro che apprezzerete il gusto di questa verdura crucifera abbinata ad altri ingredienti. 

1. Ricetta facile del bok choy saltato in padella

bok choy saltato in padella

Ricetta facile del soffritto di Bok Choy

Yield: 4
Prep Time: 10 minutes
Cook Time: 10 minutes
Total Time: 20 minutes

Dalle ricette facili a quelle più complesse con il bok choy, sono sicuro che apprezzerete il gusto di questa verdura crucifera abbinata ad altri ingredienti. 

Ingredients

  • 2 spicchi d'aglio (schiacciati e tritati)
  • 1 cucchiaio di olio vegetale
  • 8 cespi di baby bok choy (mondati e tagliati in piccoli pezzi)
  • Sale fino a piacere

Instructions

    Fase 1: Versare 1 cucchiaio di olio vegetale in una padella grande o in un wok e scaldarlo a fuoco medio. Aggiungere quindi l'aglio e cuocerlo per 1-2 minuti finché non disperde il suo odore fragrante e ricco.

    Fase 2: Aggiungere il bok choy all'aglio e cuocere e mescolare per circa 5-8 minuti. Le parti verdi delle foglie devono diventare verde brillante, mentre i gambi devono essere leggermente traslucidi. Cospargere di sale il bok choy saltato in padella e servire.

2. Baby Bok Choy con salsa di funghi (alla cinese)

Baby Bok Choy con salsa ai funghi

Baby Bok Choy con salsa ai funghi (alla cinese)

Yield: 8
Prep Time: 20 minutes
Cook Time: 15 minutes
Total Time: 35 minutes

Se siete amanti del baby bok choy e della salsa ai funghi, vi innamorerete di questa ricetta:

Ingredients

  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 2 pizzichi di sale
  • 4 teste di baby bok choy
  • 2 cucchiai di cipolla verde tritata
  • ¼ di cucchiaino di olio vegetale
  • 1 cucchiaio di aglio tritato
  • 1 confezione di funghi portobello a fette (8 once)
  • 1 cucchiaino di fecola di patate
  • 3 cucchiai di olio d'oliva
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di salsa di ostriche

Instructions

Fase 1: Mescolare in una ciotola la salsa di soia, lo zucchero di canna e la salsa di ostriche fino a quando lo zucchero non è sciolto. Unire l'acqua e la fecola di patate in una piccola ciotola e mescolarla al composto di salsa di ostriche fino a raggiungere una consistenza omogenea.

Fase 2: Portare a ebollizione una pentola con acqua e aggiungere sale e olio vegetale. Una volta raggiunta l'ebollizione, aggiungere il bok choy e farlo cuocere per circa 2-3 minuti, finché non diventa tenero e verde brillante. Scolare il bok choy. 

Fase 3: Scaldare l'olio d'oliva in una padella grande o in un wok, quindi aggiungere la cipolla verde e l'aglio. Dopo qualche secondo, aggiungere i funghi. Cuocere e mescolare finché i funghi non si restringono. Cospargere i funghi di sale e lasciarli cuocere per 5 minuti. Versare la salsa di ostriche e mescolare per 1 minuto. Versare la salsa di funghi sul bok choy cotto e servire.

3. Insalata di Bok Choy

Insalata di cavolo nero

Insalata di cavolo nero

Yield: 4
Prep Time: 20 minutes
Total Time: 20 minutes

Il condimento di questa insalata è la cosa migliore dopo il pane a fette. Se non ci credete, vi sfido a provare e vedere con i vostri occhi:

Ingredients

  • ¼ di tazza di aceto bianco
  • ½ tazza di olio d'oliva
  • ⅛ tazza di mandorle scagliate, tostate
  • 1 mazzo di cipolle verdi, tritate
  • ½ confezione di spaghetti chow mein (6 once)
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • ⅓ di tazza di zucchero bianco
  • 2 mazzetti di baby bok choy (puliti e affettati)

Instructions

    Passo 1: Unire aceto bianco, olio d'oliva, salsa di soia e zucchero in un barattolo di vetro e agitare fino ad amalgamare il tutto. (Suggerimento: non dimenticate di chiudere il coperchio).

    Fase 2: Mescolare in una ciotola le cipolle verdi, il bok choy, gli spaghetti chow mein e le mandorle. Versare il condimento e servire.

Pensieri finali

Ora che sapete che sapore ha il bok choy e come cucinarlo, sono certo che diventerà un ingrediente abituale della vostra cucina. Personalmente, mi piace cucinare con il bok choy perché è divertente e semplice. 

Quando ho un'agenda frenetica, mi assicuro di conservare molto bok choy e di provare varie ricette che rendano giustizia a questa verdura verde crucifera. Se siete in sintonia con me in questo momento, sappiate che il nutriente bok choy vi sta aspettando! 😉

    Vai alla ricetta