Vai al contenuto

Il miglior sostituto delle castagne d'acqua: 11 idee geniali per il miglior sostituto delle castagne d'acqua

Il miglior sostituto delle castagne d'acqua: 11 ottime idee

Sharing is caring!

Quando si parla di cucina cinese, o asiatica in generale, le castagne d'acqua sono ingredienti spesso utilizzati.

Sono tuberi acquatici originari del sud-est asiatico e di alcune zone dell'Africa. Forse vi sembrerà un po' strano, visto che nel loro nome c'è la parola castagna.

Ma in realtà le castagne d'acqua non sono affatto noci. Sono verdure acquatiche che crescono nelle paludi e hanno l'aspetto di castagne con la buccia marrone e la polpa bianca.

Le castagne d'acqua fresche hanno una consistenza croccante, mentre quelle bollite hanno una consistenza leggermente croccante e soda. Per quanto riguarda il profilo gustativo, le castagne d'acqua hanno un sapore di nocciola, di frutta e di dolce.

Le castagne d'acqua hanno una polpa croccante che viene utilizzata al meglio nelle insalate, ma possono anche essere un ottimo ingrediente per i curry e i soffritti. Possono essere arrostite, fritte o saltate in padella.

Ma cosa succede se non si vive in Cina o in un'altra parte dell'Asia, visto che è difficile trovare questa verdura nel negozio di alimentari o nel supermercato locale?

Naturalmente, avrete bisogno di un buon sostituto per le castagne d'acqua. In questo articolo vi svelerò alcune ottime alternative.

Quindi, rimanete sintonizzati!

Troviamo il sostituto ideale delle castagne d'acqua

Quali sono i migliori sostituti delle castagne d'acqua? Ecco un elenco che rivela alcune delle migliori alternative al cormo croccante.

1. Rapa bianca: Economica e facilmente reperibile

Rapa bianca

Esistono molte varianti di rape, ma la migliore per sostituire le castagne d'acqua è sicuramente la rapa bianca.

L'aspetto migliore di questo ortaggio è che è molto economico e facilmente reperibile nei negozi di alimentari locali. Ma questo non è l'unico motivo per cui questa rapa bianca è stata inserita nell'elenco.

Un altro motivo importante è il suo sapore. Le rape hanno un sapore delicato e dolce, simile a quello delle castagne d'acqua. Può anche essere sbucciato e consumato crudo.

La rapa bianca è un ottimo sostituto delle castagne d'acqua se utilizzata fresca in insalata o arrostita con altre verdure come le carote. Si può anche aggiungere alle zuppe e si può preparare come contorno.

2. Carciofi di Gerusalemme: Derivati del girasole

I topinambur o carciofi non sono in realtà parenti dei carciofi. Appartengono alla famiglia dei girasoli. Crescono sottoterra e sono simili alla radice di zenzero, con la stessa buccia marrone e la forma irregolare.

Il topinambur ha un sapore simile a quello delle castagne d'acqua, dolce e nocciolato, con un po' di croccantezza..

Sono migliori se preparate crude e possono essere utilizzate in egual misura rispetto alle castagne d'acqua.

Possono essere un buon sostituto delle castagne d'acqua in alcune ricette come le verdure arrosto, i soffritti, le salse a base di spinaci o le zuppe.

3. Castagne d'acqua in scatola: Versione intera

Castagne d'acqua in scatola

Se non avete a disposizione castagne d'acqua fresche, potete sempre utilizzare la versione in scatola. Ma bisogna sapere che ci sono alcune piccole differenze.

Sebbene le castagne d'acqua fresche e quelle in scatola abbiano una consistenza simile, non è così per il loro sapore. È più amalgamato rispetto alla versione fresca.

Ma se l'obiettivo è solo quello di imitare la consistenza delle castagne d'acqua fresche, la versione in scatola è un'ottima opzione.

Esistono due versioni di castagne d'acqua in scatola: le castagne d'acqua intere e le castagne d'acqua a fette. Per la consistenza più croccante, più simile a quella delle castagne fresche, è preferibile la versione intera delle castagne d'acqua in scatola.

Possono servire come ingrediente di molti antipasti.

4. Fette di jicama: Originario del Messico

Questo ortaggio a radice con buccia marrone-dorata e un alto contenuto di amido è originario del Messico, ma si è diffuso in tutta l'Asia.

Ha un sapore dolce e succoso e una consistenza croccante, quindi può essere un'ottima alternativa alle castagne d'acqua. Proprio come le castagne d'acqua crude, ha un basso contenuto di zuccheri ma, nella loro forma grezza, possiedono un sapore dolce.

Questo lo rende un ottimo sostituto per le persone che soffrono di diabete. Può essere utilizzato in alcune ricette come salse, soffritti, verdure bollite o insalate. È anche una buona opzione negli impacchi di lattuga.

5. Noci Pecan: Gusto extra di nocciola

Se la ricetta del vostro dessert richiede le castagne d'acqua, ma non le avete a portata di mano in quel momento, potete usare le noci pecan come ottima alternativa. Daranno un sapore di nocciola in più al vostro dessert che potrete mescolare con altri ingredienti come il caramello, l'acero, la vaniglia, ecc.

Le noci pecan sono le più simili per consistenza e sapore alle castagne d'acqua. Hanno una consistenza soda e, come ho già detto, un sapore di nocciola. Devo anche sottolineare che le noci pecan sono note anche per il loro valore nutrizionale e i loro benefici per la salute.

Sono ricchi di grassi sani, proteine e fibre. Per quanto riguarda le vitamine e i minerali, sono anche ricchi di magnesio, calcio e potassio, che fanno bene alla pressione sanguigna..

6. Germogli di bambù: Croccantezza e croccantezza

Germogli di bambù

Se non potete usare le castagne d'acqua nella vostra ricetta, i germogli di bambù possono essere un'ottima alternativa. Possono essere utilizzate fresche o in scatola e possono fornire un sapore simile a quello delle castagne d'acqua.

Il loro sapore è terroso e di noce, con qualche sfumatura dolce, e possono anche aggiungere un po' di croccantezza alle vostre ricette.. Quindi, se volete una consistenza croccante nel vostro piatto, è una buona idea usare i germogli di bambù.

7. Daikon: Ravanello bianco

Il daikon è un ingrediente molto popolare in Asia e viene utilizzato molto spesso nella loro cucina. Come le castagne d'acqua, è composto principalmente da acqua.

Il suo sapore dipende dalla parte che si mangia o si utilizza nella ricetta. Quella più vicina alla radice è molto più pepata, mentre la parte superiore è croccante e dolce.

Quindi, la parte superiore è più adatta a sostituire le castagne d'acqua, soprattutto per la consistenza croccante. La parte superiore cruda del daikon, anch'essa considerata una verdura a basso contenuto di carboidrati, è ideale per ricette come i soffritti, gli impacchi e le insalate.

8. Crosnes: Carciofi cinesi

Salutate le croste (uno dei miei piatti preferiti). verdure che iniziano con C)! Le croste sono solitamente utilizzate in Cina e Giappone e sono note anche come carciofi cinesi o giapponesi o radici di nodo.

Appartengono alla cosiddetta famiglia della menta insieme ad alcune erbe popolari come melissa e mentae altri famosi membri di questa famiglia.

Hanno una consistenza croccante e un sapore terroso, che le rende un degno sostituto delle castagne d'acqua.

9. Sedano: Quando si è a corto di opzioni

sedano

In tutta onestà, il sedano non è l'opzione migliore quando si parla di sostituti delle castagne d'acqua. Il gambo di sedano è ricco di fibre, che gli conferiscono quella consistenza soda, ed è pieno d'acqua proprio come le castagne.

Ma quando si tratta del profilo gustativo, non sono così simili. Il sedano ha un sapore più forte rispetto alle castagne d'acqua.

E se si vuole approssimare il gusto delle castagne d'acqua, è necessario aggiungere altri ingredienti. Può essere utilizzato sia cotto che crudo.

Il sedano è anche molto salutare perché è ricco di antiossidanti come la vitamina C e i flavonoidi, oltre che di bergapten e lunularina.

Alternative alla farina di castagne d'acqua

farina di mandorle

La farina di castagne d'acqua è un prodotto a base di castagne d'acqua essiccate e macinate. Viene utilizzata come addensante e per migliorare le ricette fritte. Ma se non l'avete a portata di mano, ci sono delle alternative.

1. Farina di mandorle: Per i dessert asiatici

La farina di mandorle si ottiene macinando le mandorle dolci sbollentate. È una farina ricca di proteine e priva di glutine, quindi molto adatta alle persone intolleranti al glutine.

È ampiamente disponibile e si può trovare facilmente in molti negozi di alimentari o nei negozi di prodotti salutistici. Grazie alle mandorle, possiede un sapore di nocciola simile a quello delle castagne d'acqua, ma è un po' meno dolce della farina di castagne d'acqua.

È inoltre importante sottolineare che è possibile utilizzare la stessa quantità di farina di mandorle della farina di castagne d'acqua, quindi è facile da sostituire anche sotto questo aspetto.

2. Farina di nocciole: Un'altra opzione di farina

La farina di nocciole è il prodotto delle nocciole crude e rappresenta un ottimo sostituto della farina di castagne d'acqua. È molto adatta per l'uso in pasticceria grazie al fatto che si tratta di una farina di nocciole senza cereali.

Il fatto che non abbia una consistenza granulosa, come la farina di mandorle e di castagne d'acqua, la differenzia. Non ha la stessa struttura di carboidrati e questo è il motivo della diversa consistenza del dessert.

La farina di nocciole non è così popolare come le due farine menzionate in precedenza, quindi è un po' più difficile da trovare nei negozi di alimentari.

Ma, tutto sommato, può essere un discreto sostituto della farina di castagne d'acqua.

Quali sono i benefici delle castagne d'acqua per la salute?

Ci sono molti Benefici per la salute delle castagne d'acqua e alcuni di questi includono la riduzione del rischio di malattie cardiache, l'abbassamento della pressione sanguigna, la promozione della perdita di peso e la lotta contro il cancro.

Sono ricchi di proteine e di alcuni nutrienti come potassio, manganese, rame, riboflavina e vitamina B6. Sono anche ricchi di antiossidanti, che combattono le infiammazioni e i radicali liberi.

Alcuni dei principali antiossidanti contenuti nelle castagne d'acqua sono il gallato di gallocatechina, il gallato di epicatechina, il gallato di catechina e l'acido ferulico.

Questi antiossidanti sono anche utili per combattere alcune malattie croniche come il diabete di tipo 2 e molti tipi di cancro.

Posso usare le castagne al posto delle castagne d'acqua?

vista dall'alto delle castagne

No, non è una buona idea usare le castagne al posto delle castagne d'acqua. Il motivo principale è che si tratta di cose completamente diverse.

Le castagne sono il frutto dell'albero, mentre le castagne d'acqua fanno parte della struttura radicale di una pianta che cresce sott'acqua.

Le castagne d'acqua sono in realtà chiamate così solo perché assomigliano alle castagne per forma, dimensioni e colore della buccia, e hanno ottenuto l'aggettivo perché crescono in acqua.

Per quanto riguarda l'uso nei piatti, non bisogna assolutamente confondere le due cose.

La conclusione

Quindi, se non avete castagne d'acqua a portata di mano, una di queste ottime alternative vi aiuterà sicuramente a compensare questa mancanza.

Se volevate preparare un delizioso dessert con la farina di castagne d'acqua e non l'avete in cucina, una di queste alternative vi aiuterà sicuramente a risolvere anche questo problema.