Vai al contenuto

9 migliori sostituti del formaggio romano che si possano trovare

9 migliori sostituti del formaggio romano che potete trovare

Sharing is caring!

Come si può intuire dal nome, il Romano è un formaggio italiano originario di Roma. Si tratta di un formaggio a pasta dura che è tagliente e salato, con un sapore piccante.

Ci sono alcune idee sbagliate quando si parla di questo tipo di formaggio. Il formaggio Romano tradizionale porta il nome di "Pecorino Romano" e gode di uno status speciale nell'Unione Europea, vale a dire che ha Denominazione di Origine Protetta ("Denominazione di Origine Protetta", o DOP).

Il tipo tradizionale di formaggio romano, il vero Pecorino Romano, è prodotto solo con latte di pecora.

D'altra parte, negli Stati Uniti la maggior parte di essi è prodotta con latte vaccino. Hanno un profilo gustativo leggermente diverso rispetto a quello tradizionale, cioè hanno un sapore leggermente meno piccante.

Anche se è un po' meno piccante, è comunque piuttosto forte e molte persone non amano questo sapore intenso, quindi cercano delle alternative. Se siete tra queste persone, siete nel posto giusto.

In questo articolo troverete 9 ottimi sostituti del formaggio romano che si adatteranno perfettamente ai vostri piatti, che si tratti di pizza, pasta o qualsiasi altro piatto salato.

Quindi, date un'occhiata.

Quali sono i migliori sostituti del formaggio romano?

Ecco un elenco di 9 ottimi sostituti del formaggio romano che dovete assolutamente provare.

1. Parmigiano Reggiano

Parmigiano Reggiano

Inizierò con un altro formaggio italiano che può essere un ottimo sostituto del formaggio romano, il parmigiano. La sua storia è simile a quella del formaggio romano, poiché anch'esso proviene dall'Italia e ha ottenuto la DOP nell'Unione Europea. Il suo nome deriva dalla provincia italiana di Parma.

Il vero Parmigiano-Reggiano, conosciuto con il nome di Parmigiano-Reggiano, viene prodotto solo in alcune regioni d'Italia, tra cui Sardegna, Grosseto e Lazio, e deve essere stagionato per anni. Tuttavia, proprio come il formaggio Romano, non è regolamentato negli Stati Uniti, quindi non è detto che venga stagionato così a lungo.

Tuttavia, ha un profilo gustativo molto simile a quello del formaggio romano, ma è leggermente meno salato e piccante. Il parmigiano ha anche un sapore di nocciola.

Anche la consistenza è molto simile a quella del Romano, poiché anche il parmigiano è un formaggio a pasta dura.

Quindi, se vi piace il sapore e la consistenza del formaggio romano, ma non la sua intensità, il parmigiano può essere un'ottima alternativa.

Il parmigiano si scioglie bene e questo è uno dei suoi grandi vantaggi quando lo si aggiunge a qualsiasi tipo di piatto. È uno dei I migliori formaggi con il panino al tacchino.

Utilizzare un rapporto di 1:1 quando si sostituisce.

2. Asiago

Il secondo della lista è uno dei miei preferiti, il formaggio Asiago. Forse è per questo motivo che si colloca abbastanza bene nell'elenco dei migliori sostituti del formaggio romano, poiché ha un profilo di sapore e una consistenza leggermente diversi.

Ma per coloro che amano un sapore un po' più deciso e di noce, ma allo stesso tempo un po' più delicato, questo tipo di formaggio può essere un'ottima opzione.

È un tipo di formaggio prodotto con latte vaccino non pastorizzato.

A parte ciò, questo formaggio di latte vaccino ha un'immagine molto consistenza liscia. Pur non essendo un formaggio a pasta molle, è un po' più morbido del Romano. Tuttavia, se si desidera che diventi un po' più duro, si può aspettare che invecchi un po'.

Quando invecchia, diventa più duro, cioè assume una consistenza cristallizzata, oltre a un sapore acuto e pungente.

Anche se può essere utilizzato in vari tipi di piatti come pizze, salse e stufati, a me piace soprattutto gustarlo da solo.

Per le sostituzioni si può seguire liberamente il rapporto 1:1.

Vedi anche: Decodificare le 7 differenze tra Asiago e Parmigiano Reggiano

3. Manchego spagnolo

Manchego spagnolo

Come la versione tradizionale del Romano, anche il Manchego spagnolo è prodotto con latte di pecora. È originario della regione spagnola della Mancia. Il vero formaggio Manchego spagnolo può essere prodotto solo con latte di pecora Manchego.

Anche questo tipo di formaggio ha lo status di DOP e ne esistono alcune versioni classificate in base al processo di stagionatura. Le versioni più giovani sono formaggi semiduri, detti anche "semi curado", dal sapore erbaceo e fruttato.

Tuttavia, con la stagionatura, il formaggio Manchego spagnolo si sfalda e assume un sapore deciso e leggermente dolce. Tutto sommato, il formaggio Manchego spagnolo non ricorda il gusto del formaggio Romano, poiché è meno dolce e ha un sapore scaglioso e tagliente.

Tuttavia, è possibile utilizzarlo per alcuni piatti salati, tra cui pasta, dolci, ricette al forno, ecc.

Assicuratevi solo di utilizzare il cosiddetto Manchego Viejo, il tipo invecchiato per un anno o più.

Se alla fine decidete di farlo, seguite semplicemente il rapporto 1:1 e sarà tutto a posto.

4. Piave

Un altro cugino italiano del formaggio che prende il nome dal fiume Piave è il cosiddetto formaggio Piave. Il Piave è un formaggio a pasta dura e cotta, prodotto con latte vaccino. Esistono alcune differenze sostanziali tra il formaggio Piave fresco e quello stagionato.

La versione fresca è molto morbida, ha un colore chiaro e un sapore leggermente dolce. Tuttavia, quando invecchia, cambia in termini di colore e sapore, cioè diventa di colore paglierino e assume un sapore forte.

Può sostituire il formaggio romano in alcuni piatti dolci come le torte di mele e le mele al forno.

Tuttavia, in caso di sostituzione, si può aggiungere un po' di sale, poiché il formaggio Piave è meno salato del Romano.

Per quanto riguarda la proporzione, si può usare liberamente un rapporto 1:1.

5. Mozzarella

Mozzarella

Tutti amiamo la mozzarella. È un tipo di formaggio che si sposa bene con tanti piatti deliziosi e li arricchisce meravigliosamente. Può essere anche un ottimo sostituto del formaggio romano.

Questo classico italiano è noto per la sua consistenza cremosa e il guscio morbido. È anche piuttosto salato e possiede un sapore leggermente piccante che riassume bene il profilo gustativo del formaggio romano.

L'unico problema è che la mozzarella non è tagliente come il formaggio romano, quindi dovrete modificarne la quantità quando la sostituite. Fatelo in base alle vostre preferenze.

Come ho già detto, la famosa mozzarella può essere aggiunta a molti tipi di piatti e quando la si usa come sostituto del formaggio romano, la si può aggiungere liberamente a zuppe, pasta, pizze e altri piatti di questo genere.

6. Formaggio Cheddar

E poi c'è il potentissimo americano noto come formaggio Cheddar. Se vivete negli Stati Uniti, sapete quanti piatti potete usare. È un formaggio prodotto con latte di mucca.

Qui piace per il suo sapore forte. Con una lunga stagionatura, il formaggio Cheddar diventa piuttosto secco e duro. La consistenza dura lo rende un buon sostituto del formaggio romano.

D'altra parte, il suo sapore piuttosto forte è qualcosa che lo differenzia dal formaggio romano, dato che quest'ultimo ha un sapore piuttosto delicato, ovvero decisamente più delicato del formaggio Cheddar.

Tuttavia, dato che è possibile aggiungerlo a quasi tutte le ricette che richiedono il formaggio romano e che è facilmente reperibile in quasi tutti i negozi di alimentari, il formaggio Cheddar potrebbe essere una valida alternativa.

Devo inoltre sottolineare che il formaggio cheddar è il Il miglior tipo di formaggio per i tacos.

7. Grana Padano

Grana Padano

Tra tutti i tipi di formaggio, il Grana Padano è a prima vista il più simile al Romano. Le ragioni principali di queste costatazioni sono da ricercarsi nel fatto che entrambi sono formaggi italiani ed entrambi sono formaggi a pasta dura con una consistenza molto simile e con un sapore ricco e piuttosto nocciolato.

È prodotto con latte vaccino stagionato ed è anche un formaggio DOP.

Tuttavia, ci sono alcune piccole differenze tra questi due tipi di formaggio. Il Grana Padano ha una consistenza meno friabile ed è anche un po' più dolce del Romano.

Quindi, se vi va bene, potete aggiungere liberamente il Grana Padano a quasi tutte le ricette che richiedono il formaggio romano.

In caso di sostituzione, è sufficiente seguire il rapporto 1:1 per ottenere un delizioso piatto al formaggio.

Alternative vegane al pecorino romano

Poiché sono molte le persone che seguono una dieta vegana, sarebbe ingiusto non menzionare le alternative vegane. Inoltre, ci sono persone a cui piace molto il formaggio ma sono intolleranti al lattosio e, dato che si tratta di alternative senza latticini, sono ottime anche per questo tipo di persone.

1. Lievito alimentare

Lievito alimentare

Il lievito nutrizionale è la prima opzione vegana e senza latticini che mi viene in mente. È l'alternativa definitiva per molti tipi di formaggio, tra cui formaggio feta, formaggio Cheddar, ecc. Il formaggio romano non fa eccezione.

Sebbene la consistenza non si avvicini neanche lontanamente a quella del formaggio romano o di qualsiasi altro tipo di formaggio, il lievito nutrizionale ha un profilo aromatico molto simile. Ha un sapore di formaggio e di salato, ma anche di nocciola e di umami piuttosto forte, molto simile a quello del formaggio romano.

Oltre a ciò, il lievito alimentare è anche un ingrediente molto salutare che molte persone utilizzano per scopi medicinali anche. È ricco di aminoacidi essenziali, oltre che di importanti vitamine, minerali e antiossidanti.

In effetti, il lievito alimentare è considerato la migliore fonte naturale di tutte le vitamine del gruppo B. Personalmente, vi consiglio di acquistare la versione non fortificata perché, a differenza del lievito alimentare fortificato, contiene solo vitamine e minerali di origine naturale.

Il lievito nutrizionale può essere utilizzato in moltissimi piatti, tra cui creme spalmabili, condimenti, zuppe, stufati e salse.

Inoltre, non è una cattiva idea combinare gli anacardi crudi con il lievito nutrizionale per aggiungere un ulteriore sapore burroso e di nocciola al vostro piatto.

2. Noci, soia o glutine

Concludo questo elenco di sostituti del formaggio romano con queste alternative vegane. Anche se sembra un po' strano, le noci, la soia o il glutine possono essere un'ottima opzione se non avete il formaggio romano o se state seguendo una dieta vegana.

Riescono a simulare abbastanza bene il profilo gustativo del formaggio romano e sono anche piuttosto salutari. Le noci sono ricche di fibre alimentari, proteine vegetali, antiossidanti e molte vitamine e minerali importanti.

Anche la soia e il glutine hanno un profilo nutrizionale molto ricco. Tuttavia, è bene sapere che alcune alternative alla soia contengono caseina. È una proteina del latte che non è adatta alle persone intolleranti al lattosio. Quindi, controllate l'etichetta al momento dell'acquisto.

Inoltre, se siete intolleranti al glutine, non è una buona idea sostituirlo con il formaggio romano.

Se alla fine decidete di usare una di queste opzioni al posto del formaggio romano, potete usare liberamente un rapporto 1:1.

Domande frequenti

Formaggio Romano su tagliere

Posso usare una miscela di formaggio romano e parmigiano?

Sì, è possibile. Infatti, molte persone amano preparare il formaggio fai da te che è un mix perfetto di parmigiano e formaggio romano.

Mescolando questi due elementi, si può ottenere il meglio di entrambi e utilizzare la miscela in molti tipi di piatti, soprattutto salati.

Quali sono i benefici del formaggio romano?

Il vero formaggio romano, chiamato anche Pecorino Romano, può essere molto benefico per la salute. Essendo prodotto con latte di pecora, è ricco del cosiddetto acido linoleico coniugato, utile per prevenire il cancro, il diabete e le infiammazioni.

Questo formaggio è anche ricco di calcio, ottimo per le ossa, il cuore, i nervi e i muscoli.

Qual è il miglior sostituto del formaggio romano?

Il parmigiano è considerato il miglior sostituto del formaggio romano. Entrambi i tipi di formaggio sono originari dell'Italia ed entrambi hanno un sapore deciso e di noce.

Anche la loro consistenza è abbastanza simile, cioè sono entrambi formaggi a pasta dura con una consistenza friabile.

L'unica vera differenza è che il parmigiano è un po' meno salato e piccante del romano.

I migliori sostituti del formaggio romano

Formaggio Romano

Come avete potuto vedere, sono molti i sostituti del formaggio romano che potete utilizzare nelle vostre ricette a base di formaggio.

Da famoso Formaggi italiani come Parmigiano Reggiano e Mozzarella formaggio ad alcuni vegan-friendly alternative come lievito alimentare, frutta a guscio, soia e glutine, ognuno di questi sostituti possono essere molto utili se si sa cosa si sta cercando.

Basta leggere alcune informazioni importanti su di loro e sono sicuro che nessuna di queste deluderà le vostre papille gustative.

9 migliori sostituti del formaggio romano che si possano trovare