Vai al contenuto

Si può congelare la zuppa di pollo? Il modo migliore per farlo

Si può congelare la zuppa di pollo? Il modo migliore per farlo

Sharing is caring!

Tutti amano il pollo, giusto? Che si tratti di petti di pollo alla griglia, di pollo fritto marinato nel latticello o di una calda e deliziosa zuppa di noodle di pollo preparata nella pentola di coccio.

Tuttavia, in questo articolo dirò qualche parola sulla zuppa di pollo e su come gestirla correttamente. La zuppa di pollo è un cibo di conforto, molto delizioso, in grado di riscaldarvi nelle giornate invernali più fredde.

Gli ingredienti principali di questa deliziosa zuppa sono brodo di pollo, pezzi di pollo cotto, tagliatelle e verdure. È una combinazione perfetta di gusto e salute, quindi non è una sorpresa che questa zuppa sia così popolare.

Ma cosa succede se ci si lascia trasportare e si prepara un po' più di zuppa del necessario, o se non si segue la ricetta della zuppa di pollo fatta in casa nel modo giusto? Cosa fare con la zuppa di pollo avanzata? Ci si chiede se sia possibile congelare la zuppa di pollo.

Mi limiterò a dire che la risposta è positiva, ma c'è una fregatura. Non tutti i metodi di congelamento della zuppa di pollo è quella giusta, quindi in questo articolo vi svelerò il modo migliore per congelare questa zuppa e come eseguire correttamente il processo di congelamento.

Si può congelare la zuppa di pollo?

Zuppa di pollo in un piatto bianco

Sì, è possibile congelare zuppa di pollo e noodle. Alcune persone potrebbero confondere la zuppa di pollo con la crema di pollo, ma si tratta di un'idea sbagliata. Quest'ultima contiene latticini, mentre la zuppa di pollo non ne contiene.

Questo è il motivo principale per cui la zuppa di pollo si congela bene, dato che non contiene latticini; i latticini sono noti per non congelare bene.

I latticini come il formaggio, la panna e il latte possono cagliare e formare una consistenza sgradevole quando vengono congelati e scongelati. Quindi, alla luce di ciò, anche una zuppa cremosa non sarà migliore.

D'altra parte, la zuppa di pollo è più brodosa ed è ricca di verdure e proteine resistenti insieme ad altri ingredienti sani come l'olio d'oliva, ad esempio. È quindi un ottimo candidato per il congelamento. Ma, come ho già detto, c'è un problema.

Di seguito vi spiegherò di cosa si tratta. Quindi, rimanete sintonizzati.

Si può congelare la zuppa con gli spaghetti?

In teoria, si può congelare liberamente la zuppa con i noodles. Ma onestamente non è affatto una buona idea. Perché? Perché quando si congela la zuppa di noodle, la consistenza degli spaghetti tendono a rovinarsi perché assorbono tutta l'umidità.

Questo provoca la disintegrazione dei noodles durante il processo di congelamento. I vostri spaghetti diventeranno mollicci e mollicci nel congelatore e non saranno piacevoli da mangiare una volta scongelati e riscaldati. E voi non volete che questo accada.

Qual è la soluzione a questo problema? Se si riflette un po', è facile trovare la soluzione più logica. Basta separare i noodles dalla zuppa di brodo prima del processo di congelamento e il problema è risolto.

È ancora meglio congelare la zuppa, e dopo averla congelata sbrinamento cuocere le tagliatelle e aggiungerle alla zuppa. Ma la decisione spetta a voi.

Raccomando di fare lo stesso quando congelamento dell'insalata di pollo. In altre parole, è necessario congelare separatamente la carne di pollo e il condimento per ottenere una migliore qualità dopo lo scongelamento.

Come congelare correttamente la minestra di pollo

Zuppa di pollo in una ciotola

Ecco i 5 passaggi da seguire per prolungare la durata di conservazione e preservare la migliore qualità della zuppa di pollo quando la congelate.

FASE 1: Prima di tutto, è necessario creare il vostro zuppa di pollo fredda a temperatura ambiente. Se non avete molto tempo a disposizione, potete metterlo in frigorifero per accelerare un po' i tempi.

FASE 2: Dopo il processo di raffreddamento, è il momento dell'imballaggio. Se si intende congelare i noodles, è meglio metterli in sacchetti richiudibili per il freezer in piccole porzioni che si prevede di scongelare ogni volta, piuttosto che in grandi lotti.

Fate la stessa cosa con la zuppa, ma versatela in sacchetti da freezer con chiusura a zip, in contenitori sicuri per il freezer o in contenitori ermetici.

FASE 3: È essenziale sigillare correttamente i sacchetti o i contenitori. A tal fine, è necessario lasciare un po' di spazio nel contenitore per consentire al liquido di espandersi durante il congelamento.

Quando si tratta di sacchetti per il congelamento, è necessario lasciare un po' di spazio per consentire al liquido di espandersi. Prima di chiuderlo completamente, è necessario aspirare tutta l'aria in eccesso rimasta per evitare bruciature da congelamento.

È possibile farlo utilizzando una sigillatrice sottovuoto. Questo può essere un problema quando la zuppa è in un sacchetto. Ma si può risolvere aspirando l'aria il meglio possibile e poi congelando il sacchetto per qualche ora.

Poi, dopo che la zuppa ha finito di espandersi, si aspira l'aria rimanente e la zuppa rimane intatta.

FASE 4: Il prossimo compito è quello di etichettare il sacchetto o il contenitore con la data esatta di conservazione, in modo da sapere quanto tempo la zuppa è rimasta nel congelatore.

FASE 5: È arrivato il momento di congelare la zuppa e le tagliatelle. Ma prima di farlo, è bene mettere i sacchetti del freezer che contengono la zuppa su una teglia da forno e congelarli finché non diventano solidi.

Solo a questo punto è possibile rimuovere i sacchetti dal telo e riporli nel congelatore. In questo modo si eviterà che il sacchetto possa rompersi e perdere liquido.

Come scongelare e riscaldare la minestra di pollo

Rispondere alla domanda su come congelare correttamente la zuppa di pollo è la cosa più importante, ma è anche molto importante sapere come scongelare e riscaldare la stessa zuppa nel modo giusto.

1. Scongelare a bagnomaria e riscaldare sul fornello

Quando si utilizza questo metodo, è necessario prima scongelare la zuppa. È possibile farlo mettendo il sacchetto di zuppa sotto l'acqua corrente per qualche minuto. Potete anche mettere lo stesso sacchetto in un bagno d'acqua.

Una volta scongelata correttamente, si può trasferire la zuppa in una pentola e farla cuocere a fuoco lento. Per quanto riguarda i noodles, è possibile scongelarli in una bagno d'acqua e poi scaldarli separatamente in una padella su un calore basso livello.

Una volta terminati, aggiungeteli alla pentola del brodo per farli scaldare insieme. Dopodiché, potrete gustare liberamente la vostra zuppa di pollo.

2. Utilizzo di un forno a microonde

Utilizzerete questo metodo se non avete separato la zuppa dagli spaghetti, cosa che non vi consiglio di fare in nessun caso. Tuttavia, alcune persone lo fanno e sarebbe ingiusto non spiegare loro come scongelare correttamente la zuppa di pollo.

Per prima cosa, bisogna togliere i noodles e la zuppa dal freezer. Poi mettete il sacchetto o il contenitore sotto l'acqua corrente per un paio di minuti.

Una volta scongelata, si può versare la zuppa in una ciotola adatta al microonde. Non utilizzare il calore elevato impostazioni, ma piuttosto calore medio impostazioni. Mescolare la zuppa ogni pochi minuti finché non si riscalda in modo uniforme.

Godetevi il vostro pasto in freezer.

Domande frequenti

Per quanto tempo si può congelare la zuppa di pollo?

Zuppa di pollo in una ciotola bianca

Zuppa di pollo possono essere congelati per un massimo di 6 mesi. La zuppa di pollo è sicura per un tempo indefinito nel congelatore, ma non si dovrebbe tenerla congelata per troppo tempo a causa della perdita di qualità, come indicato da l'USDA.

Dovete solo assicurarvi di conservarlo correttamente nel congelatore seguendo i passaggi indicati in questo articolo. È necessario riporlo in sacchetti per il congelamento o in un contenitore e sigillarlo correttamente. È inoltre necessario aspirare tutta l'aria in eccesso per proteggerlo dalle bruciature da congelamento.

D'altra parte, se congelate la zuppa insieme ai noodles, non dovreste tenerla in freezer per più di 3 mesi perché i noodles cotti possono resistere in frigorifero solo fino a quel momento.

Qual è il modo migliore per scongelare la zuppa di pollo?

Il modo migliore per scongelare le zuppe di pollo, in generale, è usare il frigorifero. È meglio mettere il contenitore o il sacchetto congelato in frigorifero se si ha tempo, cioè se non si deve consumare la zuppa immediatamente.

Il tempo medio del processo di scongelamento è di 1 giorno, ma la zuppa di pollo può rimanere in frigorifero fino a 2 giorni.

Si può congelare la zuppa di pollo in barattolo?

Sì, è assolutamente possibile congelare la zuppa di pollo in barattoli mason, così come qualsiasi altra zuppa, marmellata, salsa o brodo. Basta versare la zuppa nel barattolo e lasciare un po' di spazio in cima.

Prima di riporre il barattolo nel congelatore, è indispensabile raffreddarlo in frigorifero. Quando è abbastanza freddo, potete etichettare il barattolo con la data esatta e conservarlo in frigorifero per 3-5 mesi.

Si può congelare la zuppa di pollo che contiene pasta all'uovo?

Sì, è possibile congelare zuppa di pollo e noodle che contiene tagliatelle all'uovo. Il processo di congelamento è lo stesso di qualsiasi tipo di pasta. Bisogna prima raffreddare completamente la zuppa e poi metterla in un sacchetto o in un contenitore.

Dovete lasciare un centimetro di spazio e aspirare tutta l'aria in eccesso. Poi si può etichettare con la data esatta e infine congelare.

Congelare la zuppa di pollo nel modo giusto

Come si può vedere, non c'è nulla di male nel congelare la zuppa di pollo, a patto che la si congeli correttamente. La cosa migliore da fare è separare la zuppa di brodo dai noodles, perché non è bene congelarli insieme per non rovinare la consistenza dei noodles.

Questa è la cosa fondamentale da fare e, dopo, basta seguire i passaggi scritti in questo articolo e non avrete alcun problema con il processo di congelamento. E, naturalmente, avrete una deliziosa zuppa di pollo che ha conservato tutte le sue importanti qualità.