Vai al contenuto

Si può congelare la lattuga? La risposta è dietro l'angolo!

Si può congelare la lattuga? La risposta è dietro l'angolo!

Sharing is caring!

Allora, lattuga, direte voi. Si tratta di una verdura a foglia verde molto salutare che sono sicuro la maggior parte di voi avrà gustato in qualche forma: come contorno, in alcuni tipi di insalata, nei panini, nelle zuppe di lattuga, nei frullati, negli stufati e l'elenco continua.

Sia che la compriate nel vostro negozio di alimentari o che abbiate della lattuga coltivata in casa, può capitare di avere molti più cespi di lattuga di quelli necessari. E allora sorge una domanda logica: "Si può congelare la lattuga?".

La risposta breve è positiva, ma non è così semplice. E non è nemmeno qualcosa di così complicato, come la questione del congelamento o della scongelare il polloma è necessario conoscere alcune nozioni elementari sul congelamento della lattuga e sul prolungamento della sua durata di conservazione.

Ed è proprio per questo che sono qui per rispondere ad alcune importanti domande e per svelarvi alcuni importanti consigli su come congelare le vostre verdure a foglia verde preferite.

Si può congelare la lattuga?

lattuga nel ghiaccio

La risposta generale alla domanda "Si può congelare la lattuga?" è "Sì, si può congelare la lattuga!". Ma questa non è una risposta sufficiente: c'è molto di più.

Innanzitutto, se volete utilizzare la lattuga per cucinare e insaporire, potete sicuramente congelarla. D'altra parte, se volete preparare la vostra insalata rinfrescante preferita, non è una buona idea lasciare congelare la lattuga. È molto meglio usare lattuga fresca.

La ragione principale è rappresentata dai cosiddetti cristalli di ghiaccio che si formano durante il processo di congelamento, che praticamente distruggono le pareti cellulari delle cellule vegetali delle foglie di lattuga e ne distruggono la consistenza croccante. Perché questo accade quando si tratta di lattuga?

La risposta sta nell'elevato contenuto di acqua della lattuga. Molte altre verdure non contengono lo stesso livello di acqua, quindi le conseguenze non sono così gravi e la consistenza non viene rovinata. Devo anche sottolineare che le foglie più spesse sono più adatte al congelamento, quindi tenetelo presente.

Quindi, se volete preparare una buona insalata di lattuga, vi consiglio di conservarla fresca. Tuttavia, se avete in mente di cucinare, restate sintonizzati per scoprire tutte le risposte sul congelamento della lattuga.

La soluzione migliore: Conservare la lattuga in busta

Secondo me, e secondo la maggior parte degli chef e degli esperti culinari, questo è il metodo migliore per congelare la lattuga. Inoltre, è un metodo molto semplice, con pochi passaggi da seguire.

FASE 1

Per prima cosa, è necessario separare le foglie di lattuga e lavarle molto bene. Dopodiché dovrete scolarli con una centrifuga per insalata o uno scolapasta. Poi dovrete rimuovere le basi delle foglie, ma sta a voi decidere come farlo.

FASE 2

L'operazione successiva consiste nell'asciugare accuratamente le foglie di lattuga tamponandole delicatamente con carta assorbente. Il motivo di questa azione è l'acqua. Una quantità minima di acqua in superficie permette alle foglie di congelare meglio.

FASE 3

L'ultimo passo da fare è conservare le foglie di lattuga preparate in sacchetti per il freezer. È essenziale che il sacchetto sia a tenuta d'aria, quindi è necessario spingere fuori tutta l'aria in eccesso intorno alle foglie. Potete anche utilizzare un contenitore ermetico, se lo avete.

Una volta terminato, potete conservare liberamente la lattuga (in un sacchetto di plastica o in un contenitore) nel congelatore. Inoltre, potete seguire questi passaggi quando congelamento dell'insalata di pollo che contiene lattuga.

Un modo alternativo: Congelare la lattuga in vaschette per cubetti di ghiaccio

Questo metodo è un po' meno utilizzato quando si tratta di congelare la lattuga. Ma è sicuramente un metodo che vale la pena di menzionare quando ci si chiede se si può congelare la lattuga.

Si tratta di un metodo semplice che prevede di ridurre in purea la lattuga. Per farlo, si può usare un robot da cucina, aggiungendo un po' d'acqua (fredda). Prima di metterlo nel frullatore, è necessario rimuovere i gambi e lavarlo correttamente, ovviamente.

Una volta fatto ciò, frullate il tutto fino a ottenere una purea di lattuga. A questo punto, si prende la purea di lattuga dal frullatore e la si trasferisce nelle vaschette per i cubetti o negli stampi da freezer. Dopodiché, metterete i cubetti di lattuga nel congelatore. E il lavoro è fatto.

Devo dire che questo metodo non è l'ideale quando si tratta di congelare la lattuga, perché non si ottiene la sua forma originale quando esce dal freezer. Ma è sicuramente adatto in alcuni piatti come, ad esempio, le zuppe di lattuga.

Ma per quanto tempo si può congelare la lattuga?

lattuga in sacchetti con chiusura a zip

La lattuga può essere congelata per un massimo di 6 mesi. Parte integrante della domanda se si può congelare la lattuga è anche la domanda "Per quanto tempo può essere congelata"?".

Anche se è meglio consumarlo entro questo lasso di tempo, se non avete scelta, ora sapete che questo è il tempo massimo in cui può rimanere nel congelatore.

Nel congelatore si formeranno le già citate formazioni di ghiaccio sulle pareti cellulari della lattuga che ne rovineranno la consistenza e le foglie di lattuga non saranno così croccanti come tutti amiamo.

E più tempo la lattuga (o qualsiasi altro alimento) trascorre nel congelatore, più la consistenza si danneggia, secondo quanto riportato da l'USDA. Pertanto, si consiglia di utilizzarlo il prima possibile.

Ma a parte la consistenza, in questo lasso di tempo il gusto e i benefici per la salute non saranno rovinati. Inoltre, sarete in grado di preparare alcuni piatti deliziosi, come zuppe, quiche, soffritti e sformati.

Quindi, come potete vedere, non è poi così male!

Tipi ideali di lattuga da congelare

Il tipo di lattuga è un altro fattore che influenza questo processo. In primo luogo, le lattughe iceberg da supermercato sono più vulnerabili delle lattughe con foglie più spesse quando si tratta di congelare.

Inoltre, le lattughe coltivate in casa sono molto più adatte di quelle acquistate al supermercato o in drogheria perché non sono state sottoposte a stoccaggio e spedizione.

Per quanto riguarda i tipi di lattuga, ne esistono molte varietà, alcune delle quali sono più adatte al congelamento di altre. Tra quelle che hanno una maggiore congelabilità ci sono le cosiddette lattughe romane e le lattughe Boston o bavaresi, conosciute anche come Butterheads.

Inoltre, le lattughe "Little Gem" (miscela di lattughe a cappuccio e romaine) sono adatte al congelamento. Quindi, come si può vedere, anche il tipo di lattuga che si intende congelare gioca un ruolo importante nel processo.

E come scongelare la lattuga congelata?

La procedura per scongelare la lattuga congelata è abbastanza semplice. Quando tirate fuori la lattuga dal freezer, potete metterla su un tovagliolo di carta prima di scongelarla a temperatura ambiente.

Il motivo per cui si mette sul tovagliolo di carta è che il piano di lavoro non si bagna. Il tempo necessario per scongelare la lattuga è di circa 60 minuti. Dopodiché, potete riporre la lattuga scongelata nel congelatore e conservarla fino a una settimana.

Una volta scongelata la lattuga a foglia libera, non è possibile riporla nel congelatore perché non è bene ricongelare alcun alimento, il che vale anche per la lattuga.

Domande frequenti

lattuga su tavolo nero

Il congelamento della lattuga la rovina?

No, non si può dire che il congelamento della lattuga la rovini. L'unica cosa dannosa che può fare il congelamento della lattuga è che può alterarne leggermente la consistenza. Dopo il congelamento, la consistenza sarà un po' molliccia e non sarà possibile utilizzarla nelle insalate.

Tuttavia, sarà possibile utilizzarla in altri piatti deliziosi come zuppe, soffritti, quiche e sformati. Il motivo è che il congelamento non danneggia il gusto e il valore nutrizionale della lattuga.

Come si mantiene fresca la lattuga?

La chiave per mantenere la lattuga fresca è una corretta circolazione dell'aria e una piccola quantità di umidità. Il modo migliore per farlo è mettere la lattuga in un contenitore di vetro o di plastica robusto. Entrambi devono essere foderati con alcuni tovaglioli di carta su cui appoggiare le verdure a foglia verde.

Una volta terminato, si ricopre con un coperchio adatto e si mette in frigorifero. Oltre al contenitore, se non ne possedete uno, potete usare anche un sacchetto di plastica, ma dovete assicurarvi di lasciarne una piccola parte aperta in modo che l'aria possa circolare.

Per riassumere

uomo che taglia la lattuga

Ora che sapete se potete congelare la lattuga, nulla vi impedisce di fare la stessa cosa senza temere di distruggerla. Come potete vedere in questo interessante articolo, ci sono alcuni cambiamenti che possono accadere alla vostra verdura preferita.

Ma a parte la consistenza, tutto il resto rimane invariato, compresi il gusto e il valore nutrizionale, e questo è un motivo sufficiente per mettere liberamente le foglie di lattuga nel congelatore e, quando dovete usarle, scongelarle e preparare il vostro delizioso piatto di lattuga.