Vai al contenuto

Si possono congelare i croissant? Sì, ecco come

Si possono congelare i croissant? Sì, ed ecco come fare

Sharing is caring!

Siete amanti dei croissant? Allora benvenuti nel club! Sono convinto che il più grande svantaggio dell'essere un amante dei croissant sia la gestione degli avanzi. 

È allora che ci si chiede: Si possono congelare i croissant?

Sì, è possibile! 

Sapete qual è il modo migliore per congelare i croissant? Il modo giusto! 😄 Di seguito troverete una semplice guida su come congelare i croissant, su quanto tempo durano in freezer e probabilmente qualche altra informazione. 

Come congelare i croissant in 3 semplici passi

croissant francesi freschi sugli strofinacci della cucina

Ecco il modo più semplice per congelare i croissant:

FASE 1: Assicuratevi che i vostri croissant siano il più freschi possibile prima di metterli nel congelatore. 

Cuocete i croissant in forno o acquistateli freschi in negozio. I croissant devono essere freschi prima di essere congelati per mantenere la loro forma e consistenza durante il processo di congelamento. 

FASE 2: Lasciare raffreddare i croissant. Non è consigliabile mettere i croissant caldi nel congelatore perché potrebbero bruciarsi. Potete aspettare che si raffreddino a temperatura ambiente e poi metterli in frigorifero per 1-2 ore prima di metterli in freezer.

FASE 3: Utilizzare nastro adesivo per congelatori, buste con chiusura a zip o sacchetti per congelatori. Una volta sistemati i croissant in sacchetti con chiusura a zip o in sacchetti per il congelatore, spingete fuori l'aria per evitare che si brucino nel congelatore. Potete avvolgere ogni croissant singolarmente, cosa che io faccio quando congelamento delle ciambelle.

Una volta eliminata l'aria, conservare i croissant in un contenitore ermetico. Complimenti, i vostri croissant sono pronti per essere conservati in freezer fino a 6 mesi! Non dimenticate di aggiungere la data al sacchetto. (Mi dimentico sempre di farlo).

CONSIGLIO PER L'USO: Se volete congelare i croissant in blocco, avvolgeteli in una pellicola trasparente o disponeteli su una teglia prima di metterli in freezer.

Si può congelare l'impasto dei croissant?

Sì, è possibile congelare l'impasto dei croissant, ma ci sono alcune cose da sapere prima di farlo:

- Innanzitutto, l'impasto deve essere raffreddato a fondo prima di essere congelato. L'impasto deve essere raffreddato in frigorifero prima di essere congelato. In questo modo si eviterà che il burro diventi troppo morbido e che l'impasto diventi troppo duro quando si scongela. 

- In secondo luogo, una volta raffreddato completamente, avvolgerlo strettamente con pellicola di plastica e metterlo in un contenitore o in un sacchetto adatto al congelamento. Assicuratevi che non ci sia aria all'interno dell'involucro, in modo che l'umidità non penetri nell'impasto e lo rovini. 

Questo metodo ne prolungherà la durata di conservazione e, al momento del riscaldamento, permetterà all'impasto di risultare croccante e fresco, senza bruciature da congelatore. 

Quanto durano i croissant in freezer?

croissant sul tavolo della colazione

Se avete incartato bene i vostri croissant e li avete conservati secondo le istruzioni sopra riportate, allora possono durare fino a 6 mesi nel congelatore. Tuttavia, è meglio consumarli entro 2 mesi dal congelamento per assicurarsi che siano ancora freschi. 

Come si fa a sapere se i croissant sono rovinati? 

L'USDA afferma che "gli alimenti che si deteriorano e sviluppano odori, sapori e consistenze sgradevoli sono deteriorati". Se notate che i vostri croissant hanno un odore o un aspetto sgradevole, un sapore stantio o se compare della muffa, scartateli. 

Scongelare e riscaldare i croissant surgelati

È possibile scongelare i croissant congelati, ma non è consigliabile. Tutto quello che dovete fare è posizionare i croissant non incartati direttamente sulla griglia del forno o su un foglio di carta stagnola in forno preriscaldato a 350 gradi. 

Inoltre, secondo il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati UnitiIl riscaldamento degli alimenti in forno è uno dei metodi più sicuri per riscaldare i cibi. 

Tuttavia, se decidete di scongelare i croissant, potete farlo mettendoli in frigorifero per una notte o lasciandoli scongelare a temperatura ambiente per qualche ora. 

CONSIGLIO PER L'USO: Quando scongelate i croissant non ancora cotti, assicuratevi che non si tocchino l'un l'altro, altrimenti diventeranno mollicci e si attaccheranno. In altre parole, disponete i croissant in uno strato uniforme sulla teglia con uno spazio sufficiente intorno a loro per evitare che si attacchino.

Congelare i croissant come un professionista

Io sono una di quelle anime che credono che congelamento delle ciambelle Krispy Kreme o croissant è sempre un ottimo modo per risparmiare. Sono anche un'ottima soluzione per le persone impegnate che desiderano una colazione veloce e sana.

Ora che sapete come congelare i croissant come un professionista e mantenerli freschi e deliziosi anche dopo che hanno lasciato il freezer, siete pronti a partire!