Vai al contenuto

4 differenze principali tra le cime di rapa e le bietole da colletta

4 differenze principali tra le cime di rapa e le bietole.

Sharing is caring!

Non sono la "tazza di tè" di molte persone, ma è difficile immaginare la cucina di oggi senza alcune verdure a foglia verde. 

Tra le verdure a foglia più popolari ci sono sicuramente le cime di rapa e, soprattutto, le cime di collardo. Poiché appartengono alla stessa famiglia dei cavoli e condividono molte somiglianze, è difficile distinguerle. 

Tuttavia, esistono delle differenze tra queste due verdure, che si manifestano attraverso l'aspetto, il gusto, gli usi, la nutrizione e altri aspetti minori. 

Anche se queste differenze non sono enormi, a volte è molto importante conoscerle, soprattutto quando si sceglie l'ingrediente verde giusto per il prossimo pasto sano. 

VERDURE DI RUGGINECOLLARD GREENS
Specie di Brassica rapaSpecie di Brassica oleracea
Cime frondose della pianta di rapaFoglie singole
Foglie profondamente lobate o arruffate, più piccole e sottiliFoglie grandi e larghe, relativamente piatte
Gusto leggermente più dolce e pepato, con un'amarezza molto lieve.Sapore più robusto con un'amarezza più forte; più mite quando viene cotto
Più adatto alle insalate
Più appetibile se cucinato
Maggiore contenuto di calorie, vitamine B9 ed E, selenio, ferro, rame e potassio.Più ricco di carboidrati, proteine, grassi, vitamine B1, B6, A, C, K, B2 e B3, nonché di calcio, manganese e fosforo.
Raccolta entro 40 giorni circaIl raccolto dura da 60 a 75 giorni

Cime di rapa e cime di bietola: Panoramica

Prima di passare alla parte principale, vi svelerò solo alcuni fatti importanti sulle cime di rapa e sulle cime di collardo, in modo da fornirvi un quadro più ampio di questi due classici a foglia verde. 

Cime di rapa 

Cime di rapa 

Le cime di rapa sono in realtà le cime commestibili della pianta della rapa, scientificamente nota come Brassica rapa

Le rape sono ortaggi noti soprattutto per le loro radici bulbose, ma anche le foglie sono molto apprezzate per la loro versatilità e il loro valore nutrizionale. 

Le rape, e di conseguenza le cime di rapa, fanno parte della più ampia categoria delle Brassicaceae famiglia. Questa famiglia, nota anche come famiglia della senape o dei cavoli, è la patria di molte verdure familiari, tra cui la senape, il cavolo e la verdura. 

Tuttavia, la senape e il cavolo appartengono alla stessa categoria. rapa specie, mentre non è così per le verdure di collard. 

Verdi di collard

Verdi di collard

Le bietole, o semplicemente collard, sono un tipo di verdura a foglia verde classificata botanicamente come Brassica oleracea var. Viridis

Questo verdura che inizia con C appartiene alla specie più ampia Brassica oleracea

Questo oleracea Le specie includono anche broccoli e cavoli, ma non le cime di rapa. Tuttavia, tutte queste specie appartengono alla stessa famiglia, la Brassicaceae famiglia. 

Poiché fanno parte della stessa famiglia, condividono molte somiglianze, ma essendo specie diverse, presentano anche notevoli differenze, che scopriremo in dettaglio qui di seguito. 

Cime di rapa e cime di bietola: 4 differenze fondamentali

Cime di rapa vs. Cime di bietola

Queste erano alcune delle informazioni principali sulla classificazione di questi due ortaggi. Di seguito, vengono affrontate le differenze principali che molto probabilmente influenzeranno la vostra scelta culinaria. Quindi, cominciamo.

1. Aspetto

A prima vista, potrebbe essere difficile distinguere tra questi due tipi di verdure a foglia. Tuttavia, quando li si osserva più da vicino, le differenze diventano subito più chiare. 

In primo luogo, le foglie del colletto verde sono di dimensioni maggiori e sono addirittura tra le foglie più grandi della famiglia delle Brassica. Le dimensioni delle foglie delle cime di rapa sono tipicamente maggiori con la maturazione, ma non possono ancora competere con quelle delle cime di collardo. 

Le cime di rapa sono anche più sottili e hanno una consistenza fogliare più delicata rispetto alle cime di collardo. Le foglie possono essere tenere da giovani, ma con la maturazione diventano leggermente più ruvide e fibrose. 

Le foglie di bietola, invece, sono spesse e hanno una superficie cerosa, che contribuisce alla loro durata e alla loro capacità di tollerare tempi di cottura più lunghi. 

Infine, anche la forma è leggermente diversa. Le foglie delle cime di rapa sono tipicamente profondamente lobate o arruffate. Al contrario, le cime di rapa hanno foglie grandi e larghe, relativamente piatte. 

2. Il sapore

Il profilo gustativo gioca sempre un ruolo importante, probabilmente il più importante, quando si tratta di scegliere tra due tipi di alimenti simili, in questo caso le verdure. 

In effetti, le cime di rapa e le cime di collardo hanno profili gustativi distinti. Il profilo gustativo delle rape può essere descritto come delicato e terroso, con una leggera dolcezza e sfumature amare. 

Tuttavia, le cime di rapa sono note per il loro sapore leggermente più dolce e pepato. L'amaro è spesso lieve. 

Le verdure di collard, invece, hanno un sapore più robusto, che non piace a tutti, soprattutto quando sono crude. Il sapore delle verdure di collard può essere descritto come simile a quello del cavolo, anche se non è amaro come quello del cavolo. 

Il loro sapore è simile a quello del il sapore del cavolo riccio e bietole, quindi sono anche intercambiabili. 

Devo anche sottolineare che l'età influenza anche il profilo del sapore, soprattutto quando si tratta di cime di rapa. Le cime di rapa giovani tendono ad avere un sapore più delicato, mentre le foglie più vecchie hanno spesso un gusto più forte e robusto. 

Allo stesso modo, il processo di cottura può cambiare il sapore di entrambe le foglie, ma se ne parlerà più avanti. 

3. Utilizzi

Le cime di rapa e le cime di bietola sono abbastanza simili per quanto riguarda l'uso culinario: entrambe possono essere cotte al vapore, saltate in padella o arrostite. 

Tuttavia, se volete preparare un'insalata, la scelta migliore è quella delle cime di rapa, molto più adatte a questo scopo. 

Oltre al fatto che sono tradizionalmente utilizzate nelle insalate, hanno un sapore più delicato e dolce quando sono crude. Le verdure di collard hanno un sapore robusto che non fa molto piacere alle papille gustative. 

Ma quando si tratta di cucinare, entrano in gioco le cime di collardo. In primo luogo, il processo di cottura è in grado di smorzare l'amaro delle cime di collardo, lasciandole con un sapore molto più delicato. 

Inoltre, grazie alla loro consistenza robusta, le bietole possono sopportare tempi di cottura più lunghi. Per questo motivo vengono spesso cotte a fuoco lento o brasate per un periodo prolungato per ammorbidire le foglie e sviluppare un sapore ricco. 

Inoltre, è meglio cucinarle con ingredienti come la pancetta o le carni affumicate per infonderle con note salate, in modo da creare un profilo di sapore davvero piacevole. 

Possono anche essere un ottimo contorno per i paniniLa loro consistenza croccante si sposa perfettamente con carni, formaggi e altri ripieni per panini. 

È possibile cucinare anche le cime di rapa, ma poiché la cottura è più breve, è meglio saltarle in padella o soffriggerle. È possibile aggiungerle a zuppe, stufati e soffritti per dare un tocco di sapore in più. 

Una volta cotte, è possibile utilizzare queste due verdure a foglia in modo intercambiabile. Tuttavia, vi sconsiglio di usare le cime di collardo al posto delle cime di rapa nelle insalate, perché il risultato sarà un'insalata piuttosto amara. 

4. Alimentazione

Come qualsiasi altra verdura a foglia, sia le cime di rapa che le cime di collardo sono ingredienti salutari. Hanno anche profili nutritivi simili, ma ci sono alcune differenze notevoli tra le due. 

Innanzitutto, entrambi i tipi di verdure non sono molto densi di nutrienti, poiché contengono molta acqua. Tuttavia, le verdure di collard sono un po' più dense, poiché contengono meno acqua. 

Entrambi hanno un basso contenuto calorico, ma le cime di rapa hanno un valore inferiore: una porzione da 100 g ha 19 calorie, rispetto alle cime di collard che ne hanno 33. 

Le verdure di collard contengono anche più carboidrati. In una porzione di 100 g di cime di collardo si trovano 5,6 g di carboidrati, mentre le cime di rapa ne offrono circa 2,81 g. Le cime di rapa sono anche una fonte migliore di fibre alimentari. 

Ancora una volta, per quanto riguarda le proteine, le cime di collardo si aggiudicano il trofeo con 2,7 g per 100 g di porzione, rispetto alle cime di rapa con 1,36 g. 

Anche la quantità di grassi è maggiore nelle verdure di collard, ma la quantità complessiva in entrambi i tipi di verdure è molto bassa, vale a dire meno di 1 g per 100 g di porzione. 

Infine, per quanto riguarda le vitamine e i minerali, le verdure di collard sono di nuovo le vincitrici assolute. 

Rispetto alle cime di rapa, hanno una quantità quattro volte superiore di vitamina B1, tre volte superiore di vitamina B6 e, in generale, più vitamine A, C e K, oltre a B2 e B3. 

 Le cime di rapa contengono solo vitamina B9 (folato) e vitamina E. 

Per quanto riguarda i minerali, le cime di rapa forniscono più selenio, ferro, rame e potassio. Le cime di rapa, invece, sono una fonte migliore di calcio, manganese e fosforo. 

Poche informazioni aggiuntive su rape e bietole

Queste erano le differenze più importanti tra le cime di rapa e le cime di collardo, soprattutto per quanto riguarda gli usi culinari. Tuttavia, voglio condividere alcune informazioni aggiuntive su entrambe, anch'esse molto importanti. 

- Zone di durezza delle piante USDA: In autunno e per tutto l'inverno, le cime di rapa vengono piantate nelle zone USDA 9 e 10. 

Le bietole sono invece coltivate nella zona USDA 8 e oltre. 

- Stagione e tempi di crescita: Entrambi i tipi sono verdure di stagione fresca. La differenza sta nel fatto che il collard green è più resistente al freddo e al gelo. 

Entrambe vengono piantate in primavera e in estate, ma la differenza principale è che le cime di rapa crescono più velocemente delle cime di collardo. 

Le cime di rapa possono quindi essere raccolte in circa 40 giorni, mentre le cime di collardo richiedono dai 60 ai 75 giorni per essere raccolte. 

- Prezzo e disponibilità: Essendo il piatto forte della cucina del Sud degli Stati Uniti, le verdure di collard tendono a essere più disponibili. 

Tuttavia, per quanto riguarda il prezzo, non ci sono grandi differenze, anche se il prezzo esatto può variare a seconda del luogo, della confezione o del marchio. 

È possibile acquistarli entrambi a 0,98 centesimi per mazzetto da Walmart, a 0,99 centesimi da Shoprite e a $2,99 da Hannaford. 

- Durata di conservazione e stoccaggio: Sia le cime di rapa che le cime di collardo fresche possono durare fino a 5-7 giorni se conservate correttamente in frigorifero. 

Per conservarle nel modo giusto, è essenziale evitare di sciacquarle prima di riporle; metterle in un sacchetto per alimenti o in un contenitore ermetico; riporle in un cassetto crisper. 

Se conservate correttamente in freezer, le cime di rapa possono durare fino a 8-12 mesi, mentre le cime di collard possono mantenersi buone per circa 10-12 mesi. 

- Segni di deterioramento: Entrambe le verdure presentano gli stessi segni di deterioramento. I segni sono: 

1. Girare in modo morbido

2. Diventare viscido

3. Appassimento

4. Decolorazione

5. Odore sgradevole